Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora registrati e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.
Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo, le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora lascia semplicemente nome e mail e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.

eCommerce

Come portare un senso di scoperta e gioia negli acquisti natalizi: i consigli di Pinterest

La pandemia ha cambiato i comportamenti di acquisto e ha accelerato la crescita dell'eCommerce più di quanto ci saremmo mai aspettati

Pinterest  

in collaborazione con Pinterest

Vuoi saperne di più su questo tema per diventare un Esperto e fare Carriera nel Digital Marketing? +100.000 professionisti e oltre 500 grandi aziende si sono formati e hanno incrementato i loro Affari grazie a Ninja. Entra subito nella Ninja Tribe per avere Informazione, Formazione e l’accesso alla più grande Community di professionisti del digitale.

Così come le abitudini e gli stili di vita sono stati alterati drasticamente dalla pandemia, anche le priorità dei consumatori sono cambiate, sia per motivi economici che sociali e questo cambiamento influisce anche sugli acquisti online per Natale.

Quest’anno le festività sono più simili alla normalità, le aziende devono ripensare il modo di comunicare per soddisfare i nuovi bisogni del proprio pubblico. Quando si tratta di momenti stagionali, i social network sono il luogo ideale per i piccoli e grandi brand per implementare le proprie campagne poiché forniscono spunti utili su come e perché le priorità delle persone siano cambiate e cosa possano fare i brand per raggiungere e coinvolgere il proprio pubblico di riferimento.

I Ninja hanno sentito Adrien Boyer, Country Manager, Pinterest France, Southern Europe & Benelux per comprendere meglio la situazione e ricevere feedback utili sulle strategie per massimizzare il risultato degli acquisti online per Natale.

Adrien Boyer, Country Manager, Pinterest France, Southern Europe & Benelux

LEGGI ANCHE: Pagamenti digitali: perché sempre più italiani trovano vantaggioso pagare cashless

Come sono cambiate le priorità delle persone dopo la pandemia?

La pandemia ha sicuramente cambiato i comportamenti di acquisto e ha accelerato la crescita dell'eCommerce più di quanto ci saremmo mai aspettati. Quando si tratta di fare acquisti, le persone danno la priorità e si aspettano dai brand un’esperienza simile allo shopping nella vita reale.

Poiché l'eCommerce è diventato più importante che mai e i consumatori continuano a spostare i propri acquisti online, i retailer dovrebbero ispirare i consumatori e creare un’esperienza di acquisto che sembri più simile alla vita reale, portando un senso di scoperta e gioia.

I brand  e i retailer che hanno avuto successo hanno attuato strategie per ispirare gli acquirenti creando, di conseguenza, esperienze di acquisto digitale altamente visive.

acquisti online per Natale consigli di Pinterest

Man mano che le persone continuano a rivolgersi a Pinterest per fare acquisti, stiamo costruendo un luogo per fare un’esperienza di acquisto online, non solo per concludere una transazione di acquisto, ma un luogo in cui gli acquirenti possono trovare i prodotti che amano davvero e in cui rendere lo shopping interessante e piacevole.

Si può identificare un ipotetico profilo del "consumatore post-Covid" sugli acquisti online per Natale?

Sebbene la pandemia continui, quest’anno le vacanze sembrano molto diverse dall'anno precedente. La gente non vede l'ora di passare del tempo con la propria famiglia e gli amici.

Inoltre, le persone desiderano fare la propria parte per supportare le piccole imprese e sono tendenzialmente preoccupate dai ritardi che la crisi ha causato nelle catene di approvvigionamento.

Abbiamo quindi riscontrato che gli utenti si sono rivolti alle piattaforme per lo shopping natalizio prima rispetto ad altri anni: quest’anno le ricerche su Pinterest di regali di Natale hanno iniziato ad aumentare già ad agosto per settori come la casa, la bellezza e la moda.

A settembre abbiamo lanciato le nostre funzionalità di acquisto, che consentono ai Pinner di acquistare facilmente i prodotti che scoprono e di trarre ispirazione dai propri creator preferiti. Alcuni anni fa abbiamo lanciato anche in Italia la possibilità di caricare i propri cataloghi in modo che possano raggiungere il pubblico della piattaforma (in Italia di 19,5 milioni di visitatori unici mensili - Audiweb).

Rivenditori come IKEA e Leroy Merlin in Italia hanno caricato il proprio catalogo di prodotti su Pinterest nell'ultimo anno.

Rendendo il proprio inventario ricercabile come Pin su Pinterest, la piattaforma offre ai brand nuovi modi per raggiungere gli acquirenti con Pin di prodotto, annunci Shopping e profili aziendali dinamici.

acquisti online per Natale consigli di Pinterest - shop

Gli utenti di Pinterest sono particolarmente adatti a questo percorso perché arrivano sulla piattaforma con una mentalità aperta ma indecisa e spesso escono con una decisione di acquisto. Infatti, l'83% dei Pinner settimanali ha effettuato un acquisto in base ai contenuti visualizzati dai brand su Pinterest.

In che modo i brand possono trarre vantaggio dalle tendenze?

Gli utenti di Pinterest sono pianificatori.

In genere iniziano a cercare due volte prima delle persone su altre piattaforme. Raggiungendo gli utenti in anticipo quando sono alla ricerca di ispirazione, le aziende sono in grado di raggiungere i consumatori quando sono più aperti a diverse possibilità di acquisto.

Risulta davvero importante essere in grado di prevedere gli interessi degli utenti in base alle idee che le persone cercano. Queste tendenze sono molto preziose per i brand.

Ad esempio, il report annuale di Pinterest - Pinterest Predicts - ha supportato gli inserzionisti durante tutto il 2021: l'80% delle tendenze rilevate nel report hanno continuato ad aumentare durante tutto l’anno (Fonte: Pinterest, analisi delle ricerche in lingua inglese, globale, luglio 2019-2020 rispetto a luglio 2020-giugno 2021).

Un certo numero di brand ha creato campagne sfruttando le tendenze e i risultati, tra cui Dawn ha approfittato della tendenza in aumento “Sapori che stendono” e ha lanciato un pacchetto basato sul picco di ricette speziate. L'attività ha prodotto CPM più efficienti del 24% rispetto al benchmark Household (fonte Pinterest, analisi interna, agosto 2021).

Quali azioni, campagne o programmi possono intraprendere i brand per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori?

Il consumatore di oggi è attento al modo in cui i brand creano una connessione con il proprio pubblico. Per soddisfare queste nuove esigenze, l'empatia e un ambiente positivo sono la chiave.

Nella strategia, i brand dovrebbero essere consapevoli del proprio pubblico, creando un messaggio che sia sensibile nei confronti delle situazioni personali dei consumatori, pur essendo aperto, onesto e umano.

I brand dovrebbero anche avere una rappresentazione corretta. Al di là delle basi della messaggistica “siamo tutti uniti”, i brand devono impegnarsi ponendo l’accento su inclusione e diversità in modo più coerente nella propria narrazione visiva, evitando una comunicazione superficiale e stabilendo una connessione reale con gli utenti.

Pinterest ha condotto una ricerca che indica che gli ambienti online positivi rendono le persone più propense a ricordare, fidarsi e acquistare dai brand presenti in questi spazi (fonte: YouGov, UK Adults and Monthly Pinners, agosto 2020).

Questa tendenza è già in atto da tempo, ma adesso è cresciuta in maniera esponenziale e le persone vogliono più responsabilità da parte dei brand. Infatti, il 70% dei consumatori in tutto il mondo è d'accordo: “I brand e le aziende che vedo mettere i loro propri davanti alle persone durante questa crisi perderanno la mia fiducia per sempre”.

Nella strategia, i brand dovrebbero essere consapevoli del proprio pubblico, creando un messaggio che sia sensibile nei confronti delle situazioni personali dei consumatori, pur essendo aperto, onesto e umano.

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, Centro Direzionale Milanofiori, Strada 4, Palazzo A - scala 2, 20057 Assago (MI), Italy - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY