Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora registrati e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.
Accedi con:
Oppure
Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo, le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora lascia semplicemente nome e mail e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.

Nuovo look

Tutto quello che dovresti sapere sul nuovo layout desktop di Facebook (e cosa ne pensiamo)

Un cambio drastico soprattutto per chi fa marketing, che potrebbe avere i suoi vantaggi ma ha ancora molti limiti

Il miglior percorso professionale per diventare Social Media Manager. Scopri il Master Online in Social Media Marketing di Ninja Academy: 6 Corsi completi su Strategy, Advertising, Facebook, Instagram, Linkedin e YouTube con materiali pratici e operativi, case study dei migliori esperti e un mentor dedicato.

  • La nuova interfaccia grafica di Facebook è ormai disponibile per tutti gli utenti ed è qui per restare!
  • Tra i vantaggi del nuovo layout Facebook: semplicità, velocità e possibilità di attivare il dark mode, ma non tutti ne sono entusiasti.

 

Facebook ha cambiato il layout del sito in modo permanente. Il social network più famoso ha finalmente deciso di aggiornare l'aspetto della versione web, dandogli un volto più in linea con quello della sua versione per dispositivi mobili.

Vi è capitato di notare il nuovo design del sito di Facebook? Se la risposta è no, non è perché siete distratti. Probabilmente è perché lo usate principalmente attraverso la sua applicazione mobile su iOS o su Android, come la maggior parte degli utenti. Ma se si prova ad accedere a Facebook attraverso un PC, si noterà che è avvenuto un grande cambiamento nel design.

Facebook stessa ha ammesso che il sito desktop non aveva tenuto il passo con la versione mobile e che già da tempo, stava cercando di risolvere il problema.

È stato inoltre dichiarato che durante la costruzione del nuovo sito desktop, si è data priorità alla velocità di caricamento e alla reattività dell'interfaccia. Pertanto, il social network dovrebbe caricare solo le risorse di cui si ha bisogno al momento, senza sovraccaricare il browser con richieste aggiuntive.

Facebook è stato lanciato nel 2004 come un semplice sito web PHP con server-rendered. Nel corso del tempo, sono stati aggiunti strati su strati di nuove tecnologie per offrire funzionalità più interattive. Ognuna di queste nuove funzionalità e tecnologie ha inevitabilmente rallentato il sito rendendo più difficile la sua manutenzione. Questo ha reso necessario fare un passo indietro e ripensare ad una nuova architettura riprogettandola da zero. È stata necessaria quindi una riscrittura completa dell'interfaccia utente.

Tutto sul nuovo Design del sito di Facebook

Semplicità e chiarezza

La prima impressione che si ha guardando il nuovo sito è che sia sicuramente più spoglio e più simile ad un'app rispetto alla vecchia versione. Più evidenza alle storie, ai gruppi e un feed più centrale, con icone più grandi e un layout nettamente più pulito. A livello pratico, grazie alle grandi icone, assumono maggiore importanza i link alle sezioni Eventi, Watch, Marketplace e Gruppi.

Innegabile quindi è la sua enorme somiglianza con l'applicazione per dispositivi mobili. I programmatori hanno capito che gli utenti che seguono il loro social network hanno più familiarità con la versione mobile, quindi perché non unificare l'aspetto di entrambe le versioni?

Un cambiamento importante ha a che fare con l'interazione degli utenti con le pubblicazioni sul loro feed. Durante la visualizzazione di una foto o di un video, verranno eseguiti a schermo intero con una sezione di commenti situato sulla destra per non distogliere troppo l'attenzione dal contenuto ma in modo da poter interagire facilmente con esso.

LEGGI ANCHETailored Content: come creare il post perfetto per Facebook e Instagram

Tutto sul nuovo Design del sito di Facebook

Finalmente Dark Mode

L'inclusione di una modalità scura è qualcosa che possiamo trovare in quasi tutte le applicazioni. Per questo motivo il social network di Mark Zuckerberg ha implementato una nuova modalità scura all'interno del nuovo design di Facebook con la quale è possibile modificare lo sfondo bianco in uno sfondo nero, evitando così il problema dell'affaticamento degli occhi e del consumo eccessivo di batteria.

Questa utilissima opzione permetterà ai nostri occhi di riposare di più, soprattutto quando si usa il social network di notte o in qualsiasi ambiente buio. Ma diciamoci la verità, molti di noi la aspettavano prettamente per una predilezione estetica che questa modalità porta con sé. Per attivarla e disattivarla, basta cliccare sulla freccia in alto a destra e spunterà l'interruttore con la scritta “Sfondo Nero”. Va anche detto che la prima volta che si attiva il nuovo aspetto di Facebook, il social network consentirà di scegliere tra la modalità chiara e scura. Ma non preoccupatevi poiché sarà sempre possibile cambiare la modalità in base alle nostre preferenze.

Tutto sul nuovo Design del sito di Facebook

Scorciatoie, icone e barra laterale

Tra le principali novità che il nuovo design di Facebook porta con sé, troviamo senza ombra di dubbio la sua facilità d'uso, grazie alla semplificazione di accesso a ciascuna delle sue sezioni.

La sua rinnovata barra laterale sinistra contenente tutte le nostre app, pagine e gruppi e le grandi icone centrali, danno la sensazione di avere sin da subito tutto sotto controllo. Facebook ha apportato grandi cambiamenti nell'aspetto visivo, con il carattere dei testi di una dimensione più grande e più chiara e diversi elementi visivi più grandi in modo che siano più facili da trovare. In breve, una pagina del profilo completamente rifinita a livello visivo con tutti gli elementi a portata di mano.

In generale, tutte le sezioni di Facebook sono ora meglio definite e più accessibili. Se si guarda sul lato destro, troveremo tutte le notifiche del feed con le reazioni rapide. Altro elemento a risaltare rispetto alla barra laterale destra, e che ha anche subito qualche ritocco, è l'icona “+”, che ci permetterà di accedere direttamente alla creazione di vari contenuti tramite un menù a tendina con tutte le opzioni disponibili. Grazie a questa icona si può creare velocemente una pagina, pubblicare un annuncio, creare un nuovo gruppo, organizzare un evento, vendere qualcosa sul marketplace, caricare una storia, fare una raccolta fondi o semplicemente pubblicare un post normale. È un'opzione molto pratica, si può fare tutto dallo stesso pulsante e non si deve perdere tempo a cercare l'opzione desiderata tra migliaia di opzioni.

Infine arriviamo ad un altro dei punti importanti di questa riprogettazione, la barra superiore. Qui sono raggruppate le opzioni più utilizzate del social network, in modo da poter selezionare quella che si desidera comodamente e rapidamente. Da sinistra a destra troviamo l'icona “Home” contenente tutte le pubblicazioni dei nostri amici e delle pagine che seguiamo abitualmente. Subito dopo troviamo l'icona "Pagine", da cui si accede rapidamente alle pagine gestite. Se nel vostro caso non avete Pagine gestite, troverete semplicemente l'icona "Amici" in cui ci sono le notifiche ad eventuali richieste di contatto e suggerimenti su persone che potresti conoscere. Successivamente, arriva l'icona per guardare i video "Watch", dove è possibile vedere tutti i video del social network, inclusi i video in primo piano e i video salvati. La seguente icona corrisponde al “Marketplace”, dove si può acquistare e vendere di tutto, con diverse categorie di prodotti. Infine, abbiamo l'icona “Gruppi”, dalla quale abbiamo accesso ai nostri gruppi.

Queste sono le principali novità che porta il nuovo design del sito di Facebook. Sebbene non siano così profonde, forniscono un'aria fresca in termini di usabilità e velocità nella navigazione.

LEGGI ANCHEPrimi passi con Facebook Creator Studio: cosa puoi fare e come usarlo

Tutto sul nuovo Design del sito di Facebook

Nuovo design, nuovi grattacapo per i marketer

Come sempre, quando si verificano dei significativi aggiornamenti dei social media, il nuovo design di Facebook è stato accolto da feedback e critiche, soprattutto da parte dei professionisti del marketing. Ad essere onesti, questo è probabilmente uno degli aggiornamenti più drastici che Facebook ha subito negli ultimi anni e include importanti cambiamenti di layout e nuove funzionalità per quanto riguarda gli strumenti per fare advertising. Per i professionisti del marketing, il nuovo design di Facebook, offre più di qualche cambiamento che potrebbe richiedere un po' di tempo per abituarsi.

La famosa icona della bandiera arancione che rappresenta le Pagine è presente sia nella barra laterale a sinistra sia nella barra superiore. Questo ci fa capire come sia stata data maggiore importante a questa sezione. Facendo clic sull'icona Pagine si accede ad una nuova schermata dove è possibile visualizzare tutte le Pagine di Facebook e tutte le notifiche relative ad esse in un'ampia colonna laterale. Non si sa per quale preciso motivo, lo stesso elenco delle nostre pagine, si trova duplicato in un'altra barra laterale ad elenco nella stessa schermata.

Quando si seleziona una pagina specifica da visitare, si ottiene una vista che ricorda quella del vecchio design, ma con molte differenze evidenti. Invece di trovare la navigazione principale della pagina in alto, ora essa si trova nella barra laterale sinistra. Questa barra laterale è anche l'unico modo per navigare verso le altre pagine senza tornare alla Home principale. Stranamente, il menu a tendina che mostra le tue pagine aggiuntive non mostra se hanno nuove notifiche come invece mostrato in maniera duplicato nella schermata precedente.

Sappiamo bene come Facebook stia esortando da tempo i marketer ad utilizzare Creator Studio per la programmazione e la redazione dei post. Proprio per questo, molti addetti ai lavori si aspettavano che con la riprogrammazione del design, sarebbe stato il momento ideale per ritirare finalmente gli "Strumenti di Pubblicazione". Invece ritroviamo l'intera sezione nella barra laterale sinistra.

Il nuovo Facebook dà più valore ed importanza alla scheda Insight. Essa ora si trova nella barra laterale sinistra nella vista principale della pagina, una differenza questa enorme rispetto al vecchio design di Facebook. Questo potrebbe essere un utile cambiamento per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al social media marketing e che vogliono acquisire maggiore familiarità con le analisi della loro pagina.

La sezione "Informazioni" viene mostrata subito sotto l'area superiore di una pagina, rendendo più facile per i visitatori trovare i dettagli di contatto, la descrizione dell'azienda e le informazioni sugli altri social media.

Non sembra che ci siano grossi cambiamenti per quanto riguarda l'immagine di copertina. Bisogna dire però che ora ricopre una posizione dominante con tutto il resto della pagina sotto di essa, inclusa l'immagine del profilo. Le schede che prima erano elencate verticalmente sotto l'immagine del profilo per cose come Eventi, Foto e Video, sono ora elencate orizzontalmente sotto di essa. Una Pagina mostrerà le prime quattro di queste schede e il resto sarà nascosto sotto un menu a tendina. Questo costringerà gli amministratori ad essere più attenti al loro ordine. Scorrendo verso il basso, inoltre, le schede scompaiono mentre l'immagine del profilo, il nome della pagina, il pulsante "Azione", il pulsante "Messaggio" e il pulsante "Mi piace". restano tutti in cima ben visibili.

Tutto sul nuovo Design del sito di Facebook

Il nuovo layout Facebook dal punto di vista dell'utente e del marketer

Abbiamo analizzato nel complesso il nuovo desing del sito di Facebook che sicuramente sarà molto da assimilare.

Bisogna però fare una differenza tra chi lo usa per svago e chi invece, come strumento di lavoro. Se per l'utente classico è solo questione di abituarsi agli spostamenti "delle cose" ed alla nuova interfaccia, diversa appare la situazione per chi invece lo utilizza quotidianamente per il proprio lavoro. In questo caso si poteva soprassedere al tempo perso nell'assimilazione sulle novità grafiche e sul tempo di assimilazione dei cambiamenti alla struttura, in cambio però ci si aspettava che alcuni difetti e bug fossero risolti. Non solo la navigazione sembra aver bisogno di una maggiore razionalizzazione, ma molti dei problemi della vecchia versione persistono nell'aggiornamento. Le notifiche di Ghost Page infestano ancora la piattaforma e non possono essere cancellate. Il numero di Like e di Mi Piace continua ad esistere nonostante sia un inutile indicatore di vanità, e Creator Studio è afflitto da problemi di caricamento e si blocca continuamente.

Speriamo che Facebook continui a cercare il modo di rendere la piattaforma si più bella e moderna, ma soprattutto più efficiente per coloro che la utilizzano professionalmente. Potenziare e rendere stabile la sezione per i marketer deve diventare una priorità assoluta per il sito desktop, anche perché obiettivamente l'utilizzo di quest'ultimo per svago è ormai stato sostituito dalle app per mobile.

Come i più significativi aggiornamenti dei social media, il nuovo design di Facebook è stato accolto con un'abbondanza di feedback e critiche.

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, via Irno 11, 84135 Salerno (SA), Italia - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY