Fuori Salone 2018

Salone e Fuorisalone, il ninja report della prima giornata

Abbiamo fatto un giro tra gli stand del Salone e gli eventi del FuoriSalone, ecco alcune cose da non perdere assolutamente

Sole, movimento e meraviglie in ogni angolo. Se volessimo riassumere questa prima giornata al Salone del Mobile di Milano con poche parole, useremmo esattamente queste.

Sole, perché le prime giornate calde di primavera sono finalmente arrivate, proprio in corrispondenza della manifestazione.

Movimento, per il sostanzioso flusso di persone, proveniente da tutto il mondo, che ha  popolato i vari padiglioni e riempito totalmente il corso principale esterno.

Meraviglia ad ogni angolo, per i nostri occhi a forma di stella ogni mezzo metro compiuto all'interno delle sale e per la volontà di portarci a casa quasi tutti gli oggetti presenti.

salone del mobile, milano design week 2018

Salone del Mobile

Ecco le esposizioni che più ci hanno affascinato e che vi consigliamo vivamente di visitare, dove poter dar spazio all'ispirazione attraverso la creatività con cui gli arredi sono stati realizzati e dove poter scatenare il proprio lato social, tra Instagram stories e album su Facebook (gli hashtag ufficiali sono #salonedelmobile, #salonebagno e #salonesatellite).

Green: i colori vivaci e le forme particolari delle sedie, disposte ordinatamente all'interno di un espositore su più piani, ci hanno colpito a primo impatto. Questo brand italiano realizza materiali plastici innovativi e su misura, per ogni esigenza (tra cui sedie, tavoli, sgabelli). Potrete trovarle alla Hall 06, stand E-39.

 

green srl, salone del mobile, primo giorno

Roberti Rattan: l'eleganza del divano a dondolo, realizzato con materiale da intreccio di evidente qualità ha destato subito il mio interesse (e chissà perché, l'ho visto subito proiettato nel mio terrazzo di casa!).

Basta dare un occhio agli altri prodotti per rendersi conto di come questi arredamenti outdoor siano di pregio ed originali, realizzati con finiture che garantiscono resistenza nel tempo. I cuscini sono realizzati con una gomma speciale in poliuretano e speciali tessuti per esterni.

Roberti Rattan ha arredato con successo gli hotels e ristoranti in Italia ed all'estero, nonché prestigiose navi da crociera.  L'espositore lo trovate in Hall 10, stand D 19.

Roberti Rattan, salone del mobile

Cleto Munari: degni di attenzione, i mobili di questa collezione sono delle vere opere d'arte che possono entrare a far parte della vita di tutti i giorni. Un'"arte da vivere", in grado di regalare emozioni (hall 10- Stand Moret - D05).

diego munari, salone del mobile

Tubes Radiatori: gli oggetti riscaldanti di design presenti in questa esposizione sono davvero affascinanti ed originali. Questa linea di prodotti rappresenta un'inedita concezione di "calore personale di design, per un riscaldamento portatile, itinerante ed elegante".

LEGGI ANCHE: Salone del Mobile e Fuorisalone mettono al centro i millennials

La collezione Plug & Play, a funzionamento elettrico, non necessita di installazione. Il know how tecnologico e il valore del made in Italy, uniti alla capacità di andare incontro alle esigenze di mercato sono i punti di forza di questa eccellenza del settore. (hall 24, stand G 21, G 25).

Tubes, Salone del Mobile

Kartell: per la prima volta l'azienda, eccellenza milanese del design, conosciuta in tutto il mondo, presenta una collezione di sedute e complementi in legno.

Grazie a uno speciale brevetto il legno viene lavorato con uno stampo in grado di portare al limite la curvatura del pannello, creando la scocca delle sedie con rotondità sinuose. Merita assolutamente una visita anche la sezione lights. Lo trovate in hall 20, stand A 15 - B 14

salone del mobile, kartell, legno

Diesel: la mascotte della collezione "out of this world", presente nell'esposizione di Diesel Living, è un extraterrestre.

Uno stand che è la riproduzione di un hotel, un piccolo grande sogno nel cassetto dei manager dell'azienda, i quali vogliono creare degli alberghi che seguano lo stile Diesel, così da viverlo a 360 gradi. I complementi d'arredo sono stati realizzati in collaborazione con aziende specializzate tra cui Foscarini (per le lampade), Seletti (per la tavola), Moroso (per gli arredi), Berti (per i pavimenti in legno) e Scavolini (per bagno e cucina). Lo stand lo potrete trovare in hall 16, stand A35- B28.

diesel living, salone del mobile

Missoni: davvero suggestivo lo stand di Missoni Living in cui ci si immerge nello stile della casa, unico e riconoscibile.

L'appeal del messaggio si trasforma attraverso il know how della storica azienda manifatturiera di Golasecca in una preziosa gamma di proposte vivaci per arredare casa e giardini. Da notare le lampade quadrate appese al soffitto (hall 20- stand D 04).

Missoni Home, Salone del Mobile

Sancal Diseño: questo brand spagnolo ha uno stand davvero interessante. Vi colpiranno sicuramente le sedie appese ad uno specchio in una maniera davvero particolare.

I prodotti di Sancal hanno un design contemporaneo, eclettico e senza tempo. La mission del brand è quella di arredare case in maniera intelligente, aperta e amichevole, senza limitazioni di alcun tipo. (hall 10, stand B-04).

sancal, salone del mobile

Fuori Salone

Dopo aver fatto un giro in Fiera ci siamo immersi nell'atmosfera del Fuori Salone tra gli eventi nel Brera Design District.

DAF - Design Art Food

Negli spazi suggestivi della Biblioteca Umanistica dell'Incoronata troverete l'evento DAF- Design Art Food, che vede tra i protagonisti Arianna Mora con il suo OXTAM. Le creazioni in legno, in particolare la libreria Alpha ed i coffee table vi lasceranno senza parole.

La prima, come mi ha raccontato lei, è in Cedro del Libano, un'essenza che le ha permesso di lavorare abbastanza agilmente. I secondi sono in noce nazionale con uno spessore di 10 cm. La ricerca del legno è la parte più consistente del lavoro della designer.

Fuorisalone, design art food

foto di Georgia Chantal Radici

Seletti Street Live Performance

In corso Garibaldi, 117 abbiamo preso parte all'evento di Seletti Store Milan, di fronte al quale c'è stata la performance di una ragazza davanti all'originale Cora Street Lamp, una lampada letteralmente storta.

All'interno dello store presenti le colorate e particolari poltrone così come i piatti, le tazzine e le lampade della nuova collezione Seletti wears Toiletpaper. Assolutamente da vedere, se vi trovate in zona.

fuorisalone

Appuntamento a domani con il report della seconda giornata del Salone del Mobile.

Ecco le esposizioni che più ci hanno affascinato e che vi consigliamo vivamente di visitare, dove poter dar spazio all'ispirazione attraverso la creatività con cui gli arredi sono stati realizzati e dove poter scatenare il proprio lato social.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy