Crescita personale

7 consigli per migliorare se stessi con piccoli accorgimenti quotidiani

Scopri quali sono i suggerimenti da seguire ogni giorno per migliorare e acquisire maggiore consapevolezza delle tue capacità

Migliorare se stessi non è necessariamente un processo difficile: spesso bastano alcuni piccoli accorgimenti, da seguire con costanza.

Ecco 7 semplici comportamenti che miglioreranno la vostra vita incidendo sia sugli aspetti privati sia su quelli professionali: gli obiettivi da raggiungere sono consapevolezza delle proprie capacità, miglioramento del corpo e gestione dello stress.

Prendi nota della tua giornata in un diario

diario per migliorare se stessi

Prendere nota degli avvenimenti e delle emozioni della giornata ci aiuta a tenere traccia del tempo e scoprire chi siamo veramente. Sforziamoci di scrivere ogni giorno tutti gli avvenimenti che ci hanno colpito particolarmente durante la giornata, cercando di legarli sempre ad un’analisi delle emozioni provate in quel momento.

A fine di ogni mese possiamo, così, rileggere il diario cercando di capire quali sono i nostri punti deboli su cui dobbiamo lavorare.

Tenere traccia delle emozioni, inoltre, ci aiuterà anche a sviluppare l’intelligenza emotiva migliorando le relazioni con le altre persone. Infine, il diario ci permette di tenere traccia dei nostri obiettivi e del loro avanzamento.

Fissa degli obiettivi 

Obiettivi per migliorare se stessi

Porsi degli obiettivi è fondamentale; questi possono essere a breve termine (per esempio scusarsi con un collega per i toni troppo accesi durante una riunione), oppure a lungo termine (come lavorare sull'aggressività durante le discussioni). L’importante è prenderne nota e tenere traccia dei risultati.

Importantissimo: quando raggiungi un obiettivo, grande o piccolo che sia, premiati e festeggia: sei riuscito nei tuoi propositi e sei pronto per nuove sfide!

Investi su di te

investire per migliorare se stessi

Molti provano a migliorare se stessi ma in pochi fanno effettivamente qualcosa di concreto per raggiungere questo obiettivo. Le parole non bastano: partecipa a conferenze, meeting, fai del volontariato, iscriviti a corsi, vai in palestra… insomma investi su te stesso!

Non parliamo di un investimento economico ma in tempo di qualità: non basta iscriversi in palestra, bisogno anche andarci. Stacca da tutto e tutti e dedicati al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Ritagliati il tempo per l’attività fisica

attività fisica per migliorare se stessi

“Per colpa del lavoro non ho tempo per allenarmi”. Quante volte ci siamo detti questa bugia? Il tempo c’è, basta trovarlo.

Stabilisci un orario per la tua attività fisica e rispettalo: l’attività fisica non solo può migliorare la saluta ma abbassa anche lo stress, migliora l’attenzione e la memoria portando dei benefici anche nel lavoro e nelle relazioni sociali.

Sfogati

sfogati per migliorare se stessi

Il miglior modo di eliminare lo stress è buttarlo fuori. Sfogati, liberati dei pesi in maniera immediata. Sfogarsi non solo aiuta a rilassarci ma ci permette di metterci in discussione e capire meglio noi stessi.

Perché stiamo reagendo in questo modo? Cosa ci sta dando fastidio? Perché gli altri la pensano diversamente da noi?

La discussione e il confronto sono step fondamentali per la crescita interiore e permettono di metterci in discussione e di analizzare la cosa da altri punti di vista.

Dormi bene (e il giusto)

dormire bene per migliorare se stessi

I benefici di un buona dormita sono tanti: riduzione dello stress, aumento della creatività, maggiore memoria e attenzione. Inoltre, se si fa attività fisica, una buona dormita aiuta nella diminuzione del peso e nell’aumento della massa muscolare.

Insomma, dormire fa bene. Se ultimamente non riesci a dormire bene prova a ridurre le sostanze eccitante come caffè e te, cerca di fare attività rilassanti prima di andare a letto (no videogame, sì libri) e metti in conto di cambiare cuscino o materasso.

Importantissimo: imposta il tuo orario di sonno corretto, cerca di rispettare sempre le classiche 7-8 ore necessarie al riposo.

Viaggia ogni volta che puoi

viaggiare per migliorare se stessi

L’unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso.
(Anne Carson)

Viaggiare migliora le nostre capacità comunicative, ci regala ispirazioni arricchendo la nostra creatività e ci fa apprezzare appieno la vita. Non bisogna per forza andare lontano, anche un piccolo viaggio fuori dalla propria comfort zone ci aiuta a crescere e ad aprire i propri orizzonti.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Tutti cercano di migliorare se stessi ma in pochi fanno effettivamente qualcosa di concreto per raggiungere questo obiettivo.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy