Content Marketing

Information Architecture vs Content Strategy, ecco perché hai bisogno di entrambe

C'è un vero vincitore in questa sfida? Analizziamo le soluzioni di Amazon, Nike e Repubblica

Oggi su internet i contenuti hanno un ruolo di primo piano.

Diciamolo pure, non si parla altro che di contenuti. Tanto che per chi lavora in rete può diventare fattore d’ansia: “Oddio, cosa scrivo adesso?”.

Il problema vero si presenta, però, quando è il momento di realizzare un sito, magari quello della tua azienda.

Information Architecture vs Content Strategy

Il sito deve essere pensato in ottica di scelta dei contenuti, che cosa vuoi dire e come vuoi dirlo, in parole tecniche di content strategy. Ma nel caso del sito, non conta solo dare informazioni rilevanti ai visitatori, quanto anche fargliele trovare in modo facile e intuitivo: come vuoi organizzare i tuoi contenuti?. Qui entra in gioco l’architettura delle informazioni, Information Architecture (IA).

Che cos’è l’Information Architecture?

Information Architecture vs Content Strategy

Una delle definizioni fornite dall’Information Architecture Insitute è: “IA è la pratica di decidere come organizzare le parti di qualcosa per renderla comprensibile"

Quindi, non si riferisce solo al sito internet, ma anche all’app, al software o al materiale cartaceo che abbiamo stampato. “Sistemare i contenuti” vuol dire suddividerli, stabilire un ordine, ma anche organizzarli da un punto di vista visivo in modo che siano facilmente reperibili

Attraverso l’organizzazione dei contenuti:

  • Dai rilevanza a un argomento piuttosto che a un altro,
  • Racconti una storia, la tua,
  • Aggiungi carattere a quello che dici.

Content Strategy e Information Architecture sono interconnesse, saper implementare entrambe e nel modo migliore, decreta il successo di un sito.

Information Architecture vs Content Strategy: chi ha fatto bene i compiti?

Per capire meglio ecco qualche esempio.

Amazon

Information Architecture vs Content Strategy

Amazon ha moltissimi contenuti e tratta articoli di natura diversa tra loro: il compito di organizzare i contenuti è più arduo rispetto ad altri che vendono un solo prodotto.

È interessante vedere come hanno organizzato l'homepage: l’header contiene, oltre al menù principale, le informazioni che ad Amazon preme comunicare, che in questo momento sono: il servizio Prime e il Black Friday.

Sullo slideshow sottostante, le notizie in primo piano, viene ripetuto ciò che è stato già messo in evidenza nell’header e altre informazioni. Di seguito i prodotti di punta del sito, ordinati sotto forma di classifiche. Così, appena entrato, il visitatore ha subito una panoramica dei contenuti principali trattati sul sito.

Nike

Information Architecture vs Content Strategy

Organizzare i contenuti, spesso e volentieri, significa anche semplificare.

Così Nike, pur essendo un brand che ha moltissime cose da comunicare, sceglie di ridurre al minimo. In alto il menù di navigazione, scorrendo la homepage le notizie principali, nel footer contatti, assistenza e notizie sull’azienda. Pulito, essenziale e immediato.

La Repubblica

Information Architecture vs Content Strategy

Come ultimo esempio ho scelto il sito di un quotidiano, ovvero di qualcuno che ha fatto dei contenuti il suo lavoro, La Repubblica. Sulla header il lettore può scegliere le notizie in base all’area geografica o alla tematica.

La homepage, poi, contiene le news più importanti del giorno divise tra Italia ed Esteri. Da notare i tag, subito dopo il menù principale, che permettono di selezionare tutti gli articoli che parlano di un particolare argomento in primo piano.

C'è un vero vincitore nella sfida Information Architecture vs Content Strategy?

Probabilmente no, entrambi meritano grande cura e attenzione ma, in conclusione, Il layout di un sito non è la prima cosa da scegliere. Prima vengono i contenuti. Il layout è una conseguenza di quello che vuoi dire: ti aiuta a farlo nel modo più comprensibile possibile.

E i contenuti sul tuo sito sono facilmente fruibili?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY