Inbound Marketing

SEO e SEM: quello che devi sapere per la tua strategia di Inbound Marketing

Cosa abbiamo imparato al corso Ninja Academy dai docenti Gianpaolo Lorusso, Luca De Berardinis e Fabio di Gaetano

Roberta Leone 

Copywriter & Content Manager

La scorsa settimana è terminato il Corso Online in SEO & SEM Strategy di Ninja Academy con i docenti Luca De Berardinis, Gianpaolo Lorusso e Fabio di Gaetano. Il corso, articolato in 8 lezioni, 2 Free Masterclass disponibili On Demand (SEO & SEM Checkup: come massimizzare la tua visibilità online e La cassetta degli attrezzi del SEO e SEM strategist) e al quale - il 4 e 5 novembre - si affiancherà anche il SEO & SEM LAB, ha permesso ai partecipanti non solo di acquisire nozioni su come massimizzare il traffico in entrata di un sito, analizzare la salute dei propri asset digitali e migliorare la visibilità nei risultati di ricerca, ma anche di scoprire i tool necessari per affrontare al meglio una strategia in ottica SEO & SEM.

Cosa abbiamo imparato nel Corso Online in SEO & SEM Strategy?

SEO & SEM, quello che devi sapere per la tua strategia di Inbound Marketing

AdWords è il sistema di advertising di maggior successo a livello mondiale

Oltre l'80% delle revenue di Google vengono da AdWords, si tratta quindi di un gradissimo successo promozionale. AdWords ha sbaragliato una lunga serie di competitor che aveva all'inizio della sua storia (più di 10 anni fa) perché, per aggiudicarsi spazi all'interno del motore di ricerca, si sono "inventati" non solo un'asta ma hanno anche inserito dei fattori premiali (punteggio di qualità) legati alla coerenza con la quale si identificano gli utenti ai quali far vedere gli annunci.

Two is meglio che one

La struttura di una campagna AdWords è fatta in modo tale che si debbano definire l'area geografica di pertinenza, la lingua e il tipo di rete. È bene quindi strutturare almeno due campagne dedicate, una per ogni tipologia di rete e una che raggruppi l'area geografica e linguistica alla quale si vuole arrivare con il nostro annuncio.

I tool cambiano, la strategia resta

Per trovare le keyword più adatte per indicizzare al meglio la nostra attività online esistono diversi tool che, come tutto ciò che riguarda il mare magnum del digital, sono in continua evoluzione. Ogni giorno vengono sviluppati strumenti nuovi e sempre più potenti, quello che realmente fa la differenza è una strategia di Inbound Marketing consolidata. La SEO da sola non è sufficiente: alcuni Big Player manterranno sempre le posizioni migliori nella SERP, una delle strategie migliori è quello che viene definito "attacco alla Long Tail".

L'importanza dei motori verticali

Se fronteggiare i Big Player nella scalata alla SERP può sembrare impossibile, uno dei più importanti trucchi strategici è quello di puntare sui motori verticali: notizie, immagini e video sono motori verticali che hanno la caratteristica di poter essere indicizzati su Google stesso. Se non dovessi riuscire a posizionarti con un post nel tuo blog, ad esempio, potresti invece farlo tramite un video o un'immagine portando ugualmente traffico al tuo sito.

Aranzulla: un business da 1 milione di euro tutto SEO oriented

SEO & SEM, quello che devi sapere per la tua strategia di Inbound Marketing

Chi di voi non ha mai letto un post di Salvatore Aranzulla o è un abile hacker o non possiede una connessione a internet. Aranzulla è l'onnipresente risposta quando si pone a Big G una domanda che sia anche solo vagamente inerente al mondo dei computer, da come si gira un foglio in word a come estrarre file 7z, il primo risultato sarà sempre lui. Aranzulla è stato il primo a sfruttare in maniera intelligente la SERP per rivendere i propri Adsense e, rispondendo alle domande più frequenti in ambito basic tech, è riuscito a posizionarsi ai primi posti nei motori di ricerca. Supportato da un team composto da (solo) due persone è riuscito a creare un business che gli frutta 1 milione di euro annui. Per affinare la sua tecnica, ed essere ancora più visibile sui motori di ricerca, ha utilizzato un algoritmo in grado di dirgli quali siano le SERP più interessanti per poter produrre contenuti ad hoc e continuare la sua scalata.

Long Tail: quando il mainstream non basta più

SEO & SEM, quello che devi sapere per la tua strategia di Inbound Marketing

La long tail (coda lunga) è diventato un concetto fondamentale nella web economy: su Google non possiamo essere primi in ogni ricerca, è molto meglio cercare di occupare tutte le nicchie - un processo tra l'altro più economico in termini di tempo e risorse - sarai in grado di battere anche big player e portali generalisti generando veri frutti sia parlando di vendite che di contatti, in quanto chi cerca keyword a coda lunga è già consapevole dei propri bisogni e predisposto all'acquisto.

Attenti a Google!

La SERP pura non esiste. Ma come, di cosa abbiamo parlato fino ad ora? Ebbene sì, i risultati che ci riporta Google sono sempre specifici, selezionati sulla base della nostra storia, della prossimità e sono personalizzati in base al Social Circle.

La vendetta di Google +

Con buona pace dei locali, Google + è da tempo considerato il Molise dei Social, quello che veniva considerato il Social Network dedicato agli "sfigati SEO", può invece avere effetti devastanti sulla SERP. Senza fare attività SEO specifica, con Google + potresti farti vedere (e trovare) direttamente sui motori di ricerca se hai scritto in base ad una determinata tematica. Non sottovalutate questo social!

Investire in un buon titolo

L'obiettivo principale del titolo di una pagina è, senza dubbio, catturare l'attenzione del lettore e far sì che non solo apra il tuo contenuto ma che lo legga. Un titolo ben fatto deve avere determinate caratteristiche:

  1. spiegare l'oggetto della pagina in maniera concisa ma esaustiva
  2. deve incuriosire il lettore, fino a spingerlo nella lettura del primo capoverso
  3. affascinare chi legge con parole semplici ma dal forte impatto emotivo
  4. promettere qualcosa che viene poi effettivamente mantenuto in pagina

Oltre ai fattori più squisitamente psicologici, non dimentichiamoci di utilizzare una keyword principale che sia in armonia con il resto del titolo.

Business Blog: quanto e cosa pubblicare?

SEO & SEM, quello che devi sapere per la tua strategia di Inbound Marketing

Quando crei un blog aziendale non devi parlare dei tuoi prodotti/servizi ma concentrarti intorno a tutti quegli aspetti che ruotano intorno ad essi. Ciò serve ad intercettare gli utenti/potenziali clienti che si trovano in quella fase del processo d'acquisto che è ancora distante dall'acquisto in sé; il cliente ha già realizzato di avere un bisogno e si mette alla ricerca di tutto ciò che è utile alla risoluzione dei suoi problemi contingenti. Non stanno quindi cercando la soluzione ma il problema e tu devi dargli la risposta, devi creare fiducia per vendere.  La fiducia è una leva molto forte che consente di creare un punto di stretto contatto tra i nostri prodotti e i nostri clienti. Il blog inoltre aumenta la presenza organica e più sono gli articoli pubblicati, più sono le keyword intercettate; recenti studi dimostrano che, business blog che pubblicano dai 15 ai 20 post mensili, hanno un traffico 5 volte maggiore rispetto ad aziende che o non hanno un blog o non lo curano abbastanza.

L'esperienza Ninja Academy

Lucia si è dimostrata una perfetta assistente virtuale che, oltre a guidarci lungo tutto il  nostro percorso all'interno del mondo SEO & SEM, ha promosso e articolato i momenti di confronto all'interno del gruppo Facebook dedicato che continua ad essere una fonte di ispirazione e condivisione tra noi studenti.

All'interno delle nostre piattaforme Ninja Academy sono caricati i video e le slide di ogni lezione, una serie di materiali indispensabili per non perdersi nulla (ma proprio nulla!) di quello che abbiamo imparato durante il Corso Online in SEO & SEM Strategy!

Schermata seo e sem corso ninja academy

Tutto finito?

Assolutamente no! Il 4 e 5 novembre molti di noi seguiranno il Lab in aula, una due giorni di formazione intensa per mettere in opera tutte le nozioni apprese in questo percorso, per diventare esperti SEO & SEM Strategist. Per chi non è ancora sazio invece Ninja Academy propone SEO & SEM Update! con Luca de Berardinis (per chi si iscrive entro il 30 novembre il prezzo di lancio sarà 49 euro anziché 79).

Ci ritroviamo al prossimo corso, perché un Ninja non smette mai di imparare!

Content is king ma senza SEO non basta! Fabio di Gaetano

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy