Twitter

Come sfruttare i social media durante gli eventi live

Dai Social wall alle dirette live, fino al social customer care. Tutti i trucchi per rendere l'evento ancora più social

Metodologie, tecniche e strumenti per Digital Strategist. Scopri il Master Online in Digital Marketing + Digital Factory di Ninja Academy: a 60 ore di didattica online puoi abbinare un percorso pratico a Milano e Roma, in partnership con Coca Cola.

Stai per organizzare un evento e vorresti renderlo più social che mai? Vorresti sfruttare il potere dei social per generare viralità e coinvolgere più utenti possibili? Utilizzare i social media durante un evento live non è una banalità. Il potenziale è molto alto ma l’errore è dietro l’angolo.

Tutte le azioni social da mettere in campo durante l’evento vanno pensate e studiate in anticipo e inserite all’interno della Digital Strategy. Improvvisazione? No grazie. Vediamo insieme quali espedienti utilizzare per sfruttare al meglio i social e rendere il nostro evento ancora più live.

Le dirette live dell’evento

Che sia su Facebook, Snapchat o Periscope l’importante è che sia live. Ora tutti i principali social offrono la possibilità di trasmettere in diretta quello che sta accadendo davanti ai nostri occhi. Ricorrere ad una diretta live, soprattutto se siamo stati molto attivi nella promozione del nostro evento è sicuramente quello che si aspettano i nostri follower.

LEGGI ANCHE: 12 consigli essenziali per uno streaming live perfetto su Facebook

Quale occasione migliore, dunque, per sfruttare questa funzione se non durante un evento? Programma la diretta, assicurati di avere una connessione stabile e di poter seguire senza problemi l’evento.

Informa la community della possibilità di seguire il live dell’evento direttamente sui canali social. Sfrutta questa occasione per promuovere non solo l’evento ma anche la diretta dell’evento. Fai partire un countdown o anticipa la diretta con un post e coinvolgendo gli influencer del settore.

Il Live twitting

La diretta di Twitter merita un discorso a parte. Il live twitting è ormai un sistema consolidato e molto utilizzato per raccontare in tempo reale un evento. Perché utilizzarlo? Per coinvolgere un numero incredibile di persone potenzialmente interessate al nostro evento e perché no, futuri clienti.

Come farlo al meglio? Informati bene su eventuali relatori o protagonisti dell’evento per essere sicuri di non sbagliare account per le mention, prepara in anticipo una lista con gli account Twitter da coinvolgere nella diretta, essere puntuali e precisi nella costruzione del tweet in modo da agevolare il retwitting, coinvolgere gli account che già nella fase pre evento hanno mostrato interesse.

Live Twitting

 L’hashtag ufficiale dell’evento

Fondamentale e da non sottovalutare la scelta di un hashtag ufficiale dell’evento da poter utilizzare e condividere nei post dedicati all’evento. Anticipa le esigenze di potenziali influencer e fornisci già un hashtag unico e accattivante nelle eventuali comunicazioni pre evento. Inizia a pubblicare contenuti sui canali social che contengano già l’hashtag ufficiale in modo da entrare più velocemente nel flusso dei contenuti social.

L’hashtag è utilissimo inoltre per monitorare la performance social dell’evento e avere un feedback in termini di engagement sul lavoro svolto. Less in more! Ovvero? Un solo hashtag identificativo, chiaro e univoco e non decine di hashtag generici.

LEGGI ANCHE: Hashtag: storia di un mito. Chi lo ha inventato e perché?

Le pareti sociali (Social Wall)

Capita spesso, durante gli eventi, di notare le teste piegate sugli schermi di smartphone e tablet. Ospiti, partecipanti, blogger, influencer impegnati in retweet e newsfeed carichi di contenuti e tag. I social wall sono una valida alternativa. Durante l’evento è possibile utilizzare le pareti o dispositivi appositi dove poter proiettare o trasmettere le conversazioni social dell’evento.

Social_network_eventi_live_2

I Social per la customer care durante l'evento

Crea un account Twitter parallelo ma sempre legato all’evento che possa essere utilizzato dai partecipanti in caso di bisogno per comunicare in modo veloce con voi. Questioni improvvise da risolvere, FAQ degli ospiti o semplicemente informazioni logistiche o organizzative. Mettere a disposizione degli utenti un servizio rapido e diretto per le comunicazioni di servizio farà apparire il vostro evento ancora più social. Gli effetti positivi? Fidelizzazione verso il brand/evento e una maggiore percezione di immediatezza e problem solving.

Social Customer care

Grazie a qualche piccolo consiglio è possibile impostare una efficace strategy social per seguire in diretta un evento live. Avete qualche altro suggerimento su come utilizzare i social durante un live? Scrivetecelo nella nostra Fanpage di Facebook.

Less in more! Ovvero? Utilizza un solo hashtag identificativo, chiaro e univoco e non decine di hashtag generici.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY