Tech

Con il nuovo AirSpace di Airbus, il futuro degli aerei è social?

Comfort, digital e divertimento: una nuova esperienza di volo firmata Airbus

Anna Tartaglia 

Visual Communication Specialist

“Se sei un passeggero di un aereo, di cosa ti preoccuperai se non della comodità e praticità della cabina? La cabina infatti è il luogo dove puoi vivere anche per 8 o 12 ore.

Questo è il tuo primo focus. Quindi, Cliente, che tipo di comfort è giusto che otteniamo per te?"

Queste sono le parole di Francois Caudron, Senior VP Marketing di Airbus. E questo è anche il concetto che sta alla base di AirSpace, il nuovo progetto che verrà lanciato nel 2017, presentato nei giorni scorsi a Londra e che ha come scopo quello di rendere migliore l’esperienza di volo dei clienti.

LEGGI ANCHE: Con Model 3, la rivoluzione elettrica del mondo automotive passa da Tesla

L’incidenza del digitale 

I clienti sono sempre più presenti e incisivi con le loro richieste, dichiarazioni, recensioni.

Attraverso i social media le compagnie aeree vengono continuamente messe a confronto: l’esperienza di volo non è più vissuta individualmente, ma messa davanti agli occhi degli altri che possono decidere in seguito e sulla base dei feedback ricevuti se viaggiare con una compagnia o l’altra, con un aereo o l’altro.

Per questo il lavoro fatto da AirSpace si è concentrato sul rendere rilassante e divertente la stessa esperienza di volo del cliente. Prendendo spunto dal design di Airbus A330neo, sono stati aggiunti tocchi di colore e di personalizzazione che si adattano al nuovo concetto.

Airbus ha addirittura proposto di creare pannelli in 3D, attraverso cui il cliente avrà la possibilità di decorare le pareti della cabina come meglio crede. Ciascuna postazione avrà anche a disposizione un 18 pollici, e lo spazio sarà così ampio da rendere l’esperienza di volo comoda e vivibile.

Parliamo di aerei social?

Airbus è così sicuro della validità di questo progetto da lasciare ai clienti la possibilità di 'convincere' le compagnie aeree a sceglierlo.

E lo faranno attraverso i social media e le recensioni lasciate dagli utenti. Sullo stesso TripAdvisor le compagnie aeree sono già tutte etichettate e classificate. AirSpace non è solo un prodotto, ma porta con sé tutta l’importanza dell’esperienza del cliente, per cui i feedback raccolti assumeranno un ruolo molto importante per la sua promozione.

LEGGI ANCHE: Recensioni online: quanto conta il giudizio degli altri

Il produttore spera di placare i timori dei passeggeri e convincere le compagnie aeree che hanno bisogno di prestare attenzione al feedback dei clienti online. Si parla di veri e propri 'aerei online': è proprio questo che Airbus vuole raggiungere.

Più spazio per i passeggeri, una bellissima welcome area a bordo, un sacco di spazio per i bagagli nelle cappelliere, migliori controlli ambientali e di illuminazione decorativa rilassante, AirSpace sarà una piacevole esperienza di volo, condivisa con gli utenti online che, attraverso i LIKE, decideranno quale sia la cabina migliore.

Sei curioso di vedere prima possibile AirSpace? Ti farebbe piacere “fare un giro”? Bene, Airbus ha pensato anche a questo, creando un virtual reality tour attraverso il quale è possibile vivere in anteprima l’esperienza di volo con AirSpace.

E adesso, non mi resta che augurarti buon volo online!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy