12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

Semplice e minimalista, vintage, elegante e al tempo stesso un po' rustico, ricco di elementi decorativi. Lo stile hipster negli ultimi anni si è guadagnato un posto d'onore anche nella classifica delle tendenze di graphic design più amate e diffuse.

Da scelta alternativa a formula mainstream, come ogni cosa che diventa onnipresente e dominante, anche questo stile ha raccolto una lunga lista di rivisitazioni, ultima delle quali l'iniziativa della community di creativi di DesignCrowd.

Il sito marketplace, che riunisce migliaia di designer da tutto il mondo, ha invitato i suoi iscritti a partecipare ad un contest per ridisegnare i loghi di alcuni grandi brand. Questo il brief:

Inviate la più convincente svolta hipster del logo che possa trasformare il "grande brand" in piccolo, come fosse una piccola azienda di Brooklyn.

LEGGI ANCHE: Loghi di brand in chiave minimal: tornano i cerchi di Nick Barclay

Largo quindi a loghi handmade, font vintage, corsivi, badge. Di seguito la selezione delle proposte vincitrici, a partire dal logo vincitore che vede protagonista Nike.

Nike

loghi brand

Twitter

loghi brand famosi

Apple

loghi ridisegnati brand famosi

Subway

loghi multinazionali

KFC

12 loghi famosi ridisegnati

Virgin

12 loghi famosi ridisegnati

Reebok

12 loghi famosi ridisegnati

McDonald's

12 loghi famosi ridisegnati

Microsoft

12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

Pepsi

12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

JPMorgan

12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

BP

12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

Mercedes

12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

Avete già scelto il vostro preferito? ;)

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy