Serie TV, le top app Android per i telefilm addicted

app-serie-tv

Per gli appassionati delle serie TV, l’appuntamento con il proprio telefilm preferito è qualcosa di sacro, un vero e proprio impegno da non perdere. Per questo motivo sui nostri smartphone non possono mancare specifiche app che consentano di organizzare i propri «impegni telefilmici», a maggior ragione dopo lo sbarco in Italia di Netflix, probabile causa del declino della vita sociale di molti.

LEGGI ANCHE: WallaMe: lascia messaggi di realtà aumentata nella città

Ecco quattro app per non perdere i propri episodi preferiti, ben consci dell’esistenza di altre app del genere e del continuo proliferare di nuovi applicativi dai propositi sempre più ambiziosi.

TVShow Time, perfetta fusione tra agenda e community

app-serie-TV
TVShow Time è senza ombra di dubbio una delle app più diffuse tra i series addicted. Disponibile non soltanto per Android ma anche per iOS, è utilizzabile inoltre dal proprio pc accedendo al sito ufficiale con le proprie credenziali.
Una volta creato il proprio account, è possibile aggiungere le serie TV seguite scegliendo, per ciascuna di esse, l’ultimo episodio visto. TVShow Time automaticamente creerà un elenco di puntate da vedere, in modo tale che l’utente possa spuntare, di volta in volta, la puntata appena vista e tenere aggiornato il proprio profilo.

Il punto di forza di TVShow Time è sicuramente la possibilità di condividere i propri progressi e i contenuti con una vasta community: l’utente può infatti commentare ciascuna puntata anche facendo uso di frame video della puntata stessa e di meme. L’interazione con la community, il numero di commenti e i like ricevuti permettono l’assegnazione di diversi “distintivi”.

Altre caratteristiche proprie di questa app sono le notifiche live in caso di uscita di una nuova puntata, l’auto-rilevamento di una puntata vista in streaming e la protezione da eventuali spoiler nel feed di Facebook (queste ultime due funzioni sono possibili grazie all’installazione dell’apposita estensione per Chrome). Inutile, ma simpatico, il counter che indica quanto tempo della propria vita si è trascorso a guardare serie TV e la possibilità di associare al proprio profilo il personaggio di una serie preferita.

SeriesGuide, non solo serie TV

app-serie-TV
SeriesGuide rappresenta, per numero di download da Play Store, la principale antagonista su Android di TVShow Time. Le funzionalità sono ovviamente quelle standard per questo genere di app: SeriesGuide consiglia, grazie alla collaborazione con trakt e TheTVDB, le serie attualmente più in voga; inoltre, collegando il proprio account trakt, è possibile creare delle librerie personalizzate. Dopodiché, mediante un’interfaccia molto semplice e lineare, è possibile aggiungere le serie TV seguite e spuntare gli episodi guardati.

Il plus di SeriesGuide rispetto ad app similari è la possibilità di creare anche liste di film guardati e da guardare, allo stesso modo delle serie TV. Di contro, tuttavia, si riscontrano carenze in fatto di community (l’app è pensata per essere un’agenda personale, l’unica interazione social possibile è la condivisione della propria attività su Facebook, Twitter e Google+) e per quanto riguarda i reminder per i nuovi episodi o i temi grafici, funzioni aggiuntive disponibili con la versione a pagamento.

TV Series, your shows manager

app-serie-TV
TV Series, già dalla prima ricerca su Google Play Store, dal quale è scaricabile gratuitamente, si propone come il gestore delle nostre attività telefilmiche.

Al primo accesso è possibile registrarsi ed usufruire di un cloud che registra i nostri dati oppure utilizzare l’app senza registrazione online. Successivamente sarà possibile aggiungere le serie TV alla nostra libreria in maniera semplicissima: basta ricercarne il nome mediante la barra di ricerca posta in alto e selezionare l'apposito simbolo accanto al risultato della ricerca, indicando l’ultima puntata vista.

La schermata principale di TV Series presenta quattro differenti sezioni: un feed di notizie relative alle serie TV da noi seguite, l’elenco delle serie TV registrate in libreria, i prossimi episodi da vedere e un calendario sul quale vengono indicate le prossime uscite. Dal menù a tendina, attivabile sul lato destro della schermata, è possibile accedere alle nostre statistiche, ad un elenco di notizie direttamente dal mondo delle serie e ad altre interessanti impostazioni, tra cui la creazione di liste personalizzate.

Series Addict: Material Design per l’app che vuole primeggiare

app-serie-TV
Series Addict è l’app Android più giovane tra le quattro analizzate e, ad ora, conta poche decine di migliaia di download. La particolarità di quest’applicazione è senza dubbio il design, semplice e lineare, in pieno stile Material.

Al primo utilizzo verrà richiesto di collegare l’account trakt, una procedura non obbligatoria. La schermata principale, in cui primeggia un colore azzurro pastello, permette l’aggiunta delle serie TV seguite, ricercabili attraverso una barra di ricerca. Una volta fatto ciò, dal menù laterale è possibile aggiornare i propri progressi per ciascuna serie.

La maggior parte delle opzioni è raggiungibile dal già citato menù a tendina, mentre la schermata madre dell’app mostra esclusivamente due liste: “Upcoming”, indicante i prossimi appuntamenti, e “Recent”, con le puntate andate in onda da poco. Francamente appare ancora come un’app acerba, soprattutto per l’assenza di funzioni social e di una community, ma risulta ottima la funzione di notifica programmabile per le puntate in uscita.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY