Ikea sceglie Mozart per presentare il catalogo 2014

Qual è la prima cosa che vi viene in mente pensando alla Svezia, oltre agli Abba, Ibrahimovic e il biondo platino dei suoi abitanti?

Non potete sbagliarvi, stiamo proprio parlando di Ikea, autrice come sempre, di una campagna guerrilla molto originale, lanciata questa volta nella sua madre patria per presentare l’uscita del nuovo Catalogo 2014.

La capacità di Ikea di essere sempre all’avanguardia in tema di Marketing non convenzionale è ormai nota, ma la multinazionale dell’arredamento continua a sorprendere per la sua abilità di arrivare alla gente con idee nuove e creative.

Molti di voi curiosando sul web avranno sicuramente avuto modo di apprezzare alcune tra le tante opere metropolitane realizzate da Ikea negli ultimi anni. Ricorderete sicuramente i billboard tridimensionali, i balconi a forma di scatoloni e le metropolitane di Parigi arredate come fossero salotti.

Ikea for Absolut Vodka - New York, 2006

Kobe (Giappone), 2008

Francoforte, 2008

Parigi, 2010

Varsavia, 2012

Richmond (Canada) 2012

L’ispirazione questa volta arriva addirittura da Mozart e più precisamente da una delle arie più celebri del Don Giovanni, “Madamina, il catalogo è questo”.

Ovviamente il catalogo a cui si riferiva Mozart nel 1787 non era quello di Ikea, ma il compositore Austriaco non poteva fornire assist migliore. Nasce così la prima “Pop-up Opera” (o Opera “da finestra”) e protagonista è il tenore Sami Yousri che ha incantato (..con la sua voce) i passanti bagnati di Gustav Adolf Square cantando le novità del nuovo catalogo sulle note della famosa opera.

[yframe url='http://www.youtube.com/watch?v=D0dwXF1F-RE']

La campagna Guerrilla di Ikea dunque, non è più una semplice installazione metropolitana ma si erge a vera e propria opera lirica dove ad essere esaltata non è più la vasta gamma delle conquiste di Don Giovanni ma la ricchezza del catalogo di Ikea.

Ci rimane solo un dubbio. Se come insegna Jay Conrad Levinson, autore del libro “Guerrilla Marketing” la prima regola del Marketing non convenzionale è quella di essere semplice da capire, siamo sicuri che la finezza artistica di Ikea sia arrivata proprio a tutti?

Credits:

Advertising Agency: Futurniture, Stockholm, Sweden
Account executive: Jakob Lind
Creative Director: Fredrik Nilsson
Art Director: Hanna Meijer
Copywriter: Björn Wigenius
Photographer: Fredrik Andersson
Producer: Nasim Kabiri
Opera-singer: Sami Yousri

Scritto da

Roberto Cipolletta 

Nato a Napoli 32 anni fa, ho trascorso in viaggio gran parte della mia vita per motivi di studio e lavoro. Laureato in Scienze della Comunicazione e "masterizzato" in European… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy