Dopo una prima campagna Apple con i video di Samuel L. Jackson e Zooey Deschanel ora tocca a John Malkovich testare le sorprendenti potenzialità di Siri, l’assistente vocale dell'iPhone 4S.

Nei due nuovi spot, "Life "e "Joke", l’eclettico divo di Hollywood, dopo aver chiesto le consuete informazioni sul tempo e sull’agenda, si abbandona a riflessioni più profonde sul senso della vita, ottenendo dalla brillante assistente preziosi suggerimenti su come essere felici.

Siri si dimostra un’assistente efficiente ma soprattutto intelligente, e anche in grado di scherzare! Peccato che, almeno per ora, non parli la nostra lingua ma soltanto inglese, francese, tedesco e giapponese.

Da guardare anche il video-parodia che spopola sul web in cui una divertente Fran Drescher, meglio nota come "la Tata" dell’omonima e seguitissima sitcom statunitense, con voce stridula e fastidiosa cerca inutilmente di comunicare con Siri, indifferente al suo accento da ragazza del Queens!

Scritto da

Laura Cardone 

Laureata in scienze della comunicazione con una tesi sperimentale in linguistica 'Le donne nei messaggi pubblicitari'; prima classificata al corso di formazione politica 'Don… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy