Berlino tra passato e futuro: scopriamo la capitale digital d'Europa

Com??è realmente Berlino? Che lavoro fanno gli italiani che vivono lì? Ce lo racconta -tastic magazine.



Chi ha visitato Berlino negli ultimi anni, me compresa, avrà notato il particolare stile che caratterizza questa città, il continuo rinnovamento e il costante impegno a superare e allo stesso tempo commemorare un pezzo di storia che non si può cancellare.

Da un lato ci sono i quartieri dell’Est, con i graffiti, i mercatini vintage e gli immigrati in cerca di fortuna. Ad ovest regnano i grandi grattacieli e le catene internazionali. Due facce della stessa medaglia che rendono Berlino una città dal fascino particolare.

Ormai sono passati 25 anni da quel 9 novembre 1989, giorno della caduta del Muro lungo più di 155 km e altro 3.5 m, che divideva non solo la capitale tedesca, ma tutta l’Europa ed il resto del mondo.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

 

Quanto è cambiato da allora. Oggi la città vive, da est ad ovest, di biciclette, ristoranti etnici e spazi di co-working, che ospitano startup e giovani freelance. Locali come il Sankt Oberholz e eventi di networking hanno reso Berlino la Silicon Valley d’Europa, la città per eccellenza incubatrice di startup, dove hanno cominciato tante aziende ora leader nel mercato e dove quei Millennial nati e cresciuti con lo spauracchio del famoso muro sono ora la principale risorsa a disposizione di questa realtà.

Com’è realmente Berlino? Che lavoro fanno gli italiani che vivono lì?

Global Leads Group si è data la missione di raccontarci com’è realmente Berlino, che lavoro fanno gli italiani e come si stanno preparando in vista delle celebrazioni per il 25° anniversario della caduta del muro con il nuovo progetto -tastic, un magazine di lifestyle in italiano ma col cuore nella Capitale tedesca.

Berlino ci sarà svelata in tutte le sue forme dalle sezioni news, moda, musica, arte, tech, genere, viaggi e job.

Alla scoperta di Berlino, con stile by ASOS

Per l’occasione la città viene raccontata dalla Content Manager Gulnaz Sheripova, che ha posato per alcuni scatti in perfetto stile berlinese con la sua compagna di viaggio, una borsa acquistata sul sito ASOS.

“Destinazione Berlino. Il mio zaino Hype mi ha portato nella città che non dorme mai. Poche cose dentro. Una macchina fotografica analogica, il mio magazine preferito e tanta voglia di non prendersi sul serio, in questo ottobre che fa rima con autunno”.

asos

Gulnaz, che vive a Berlino da un anno, nei prossimi giorni ci racconterà delle curiosità e ci darà dei consigli su come vivere al meglio la città.

–tastic magazine racconta quindi Berlino e il suo stile, ma copre anche altri argomenti, attraverso una guida ipertestuale che coprirà le otto categorie del sito. Uno degli articoli sarà dedicato al mondo del lavoro e Global Leads Group condividerà esempi pratici su come trovare lavoro nella Berlino dei grandi investimenti dei venture capital.

Vuoi anche tu un perfetto stile da hipster berlinese?

–tastic magazine offre uno sconto del 15% da utilizzare anche sugli articoli in saldo, per tutta la settimana dal 20 al 26 ottobre 2014. Get your Berlin look!



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?