Unconventional Days: Folgers Coffee [-9 al corso in "NON-CONVENTIONAL & VIRAL MKTG"]

Non sono tombini. Sono tazzine di caffè fumanti!

Hey, City that Never Sleeps. Wake up. Folgers. Così l’azienda americana Folgers Coffe ha deciso di dare il buongiorno ai newyorkesi e ‘offrire’ ai passanti una tazza di caffè per iniziare al meglio la giornata!

Prendete un banalissimo tombino fumante americano, ricopritelo con un adesivo raffigurante una tazza di caffè, aggiungete un headline dal sapore intenso. Et Voilà, il caffè è servito!

E’ successo a New York, nel 2006, dove l’agenzia Saatchi & Saatchi ha deciso di rivestire i tombini, di fronte alla centralissima caffetteria Folgers, con adesivi in vinile raffiguranti una tazzina di caffè. Ok, il profumo non sarà stato di certo dei migliori, ma l’effetto sorpresa nel vedere la famosa bevanda sull’asfalto, è stato vincente ed ha indotto a pensare “quasi quasi mi fermo a prendere un bel caffè!”.

Le tazzine di caffè Folgers che hanno dato il buongiorno ad una città super frenetica e sempre di corsa come New York, si sono diffuse rapidamente sul web e l’azienda, di seguito a questa campagna, ha registrato un sensibile aumento delle vendite.

Volete scoprire le teorie, le tecniche e gli step progettuali necessari a pianificare una strategia di Unconventional Marketing di successo? Partecipate al Corso di alta formazione professionale in “NON-CONVENTIONAL & VIRAL MARKETING” ideato dalla Ninja Academy. L’appuntamento è per il 9 e il 10 maggio a Milano!