Yotel, New York: camere gratis per chi crea con i LEGO

Floyd Hayes realizza per Yotel New York un'installazione artistica usando i celebri mattoncini LEGO

Sognate di passare una notte a New York senza pagare nulla? Incredibile ma vero, Yotel New York offre stanze gratuite a tutti coloro in grado di creare un’opera d’arte in LEGO.

Il progetto #MyLegoMasterpiece nasce da Floyd Hayes, direttore creativo New Yorkese capace di trasformare la richiesta dell’hotel di realizzare una parete con cui gli ospiti potessero interagire liberamente in un’incredibile installazione artistica dai toni sgargianti dei famosi mattoncini ed in perenne evoluzione.

Non solo un’installazione statica ma un’esperienza che permette agli ospiti di entrare in contatto e diventare essi stessi parte stessa dell’opera d’arte.

Le stanze, naturalmente, non sono per tutti. Solo due fortunati aspiranti LEGO designer potranno vincere i due premi messi in palio dall’hotel: due notti nella Premium Queen Cabin e tre notti in First Cabin con tanto di terrazzo panoramico sulla città.

Ecco alcune delle più belle opere realizzate dagli ospiti del Yotel New York, fotografate e condivise tramite i social networks. Qual’è la vostra preferita?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?