iPhone 4S e Galaxy S3 a confronto: chi la spunterà?

Un confronto sulle caratteristiche principali dell'iPhone 4S e del nuovissimo Galaxy S3.


Partendo dal presupposto che è pressoché impossibile assegnare un vincitore della sempiterna sfida fra il gioiellino di Apple ed il nuovo arrivato in casa Samsung, il Galaxy S3, è fondamentale evidenziarne le differenze e le caratteristiche principali per poter dare il proprio giudizio e la propria preferenza.

Entriamo a bomba nella questione.

Dimensioni e peso

Iniziamo dalle caratteristiche fisiche.

Il Galaxy è più grande ma con meno spessore, come già accadeva per l’S2: misura 136,6×70,6 mm con i suoi 8,6 mm di profondità. L’iPhone 4S è di 115,2×58,6 mm per 9,3 mm di spessore. Anche il peso del Galaxy S3 è minore rispetto all’iPhone: 133 g contro i 140 g del melafonino.

Display

Il display è a dir poco eccezionale per entrambe le parti. Il retina display dell’iPhone, di 3,5 pollici con risoluzione di 640×960 px ed i suoi 326 ppi (pixel-per-inch), una densità di pixel superiore alla percezione dei singoli pixel da parte dell’occhio umano, ottiene ottimi risultati e apprezzamenti. In più, ricordiamo la tecnologia LED-IPS, che permette un maggiore angolo di visione, ed il Gorilla Glass, incredibilmente resistente ad urti e graffi.

Non da meno è il Galaxy: 4,8 pollici di schermo,  risoluzione di 720×1280 px (maggiore rispetto all’iPhone 4S) con 306 ppi di densità, nonché display super AMOLED HD, con una vivacità di colori ed un contrasto senza eguali.

Entrambi gli schermi riportano 16,7 milioni di colori.

Processore e memoria

Per quanto concerne il processore dei due smartphone, Galaxy S3 monta il nuovo Exynos quad-core da 1.4GHz, con un processore grafico (GPU) il 65% più veloce rispetto al Mali 400 del Galaxy S2. L’iPhone 4S è supportato invece dal chip A5 dual-core.

Entrambi sono disponibili in tre versioni a seconda della memoria interna: 16GB, 32GB e 64GB. La memoria interna dell’iPhone 4S non è espandibile, ma questa scelta fa parte della politica commerciale di Apple, complice anche la nuova e recente tendenza all’utilizzo di memorie di tipo cloud (vedi iCloud). Il Galaxy S3 presenta invece uno slot SD per espandere la memoria interna fino ad ulteriori 64 GB.

Sistema operativo

Da una parte l’iOS 5.0 con le sue innumerevoli funzionalità che ormai tutti conosciamo molto bene, dall’altra il nuovo Android Ice Cream Sandwich 4.0. Vediamo perciò le novità introdotte dal nuovo sistema Android:

  • una nuovissima interfaccia grafica, molto più simile al desktop dei nostri pc;
  • la funzionalità Direct call, che permette di chiamare in automatico una persona semplicemente avvicinando il telefono all’orecchio, senza premere alcun bottone;
  • S-Voice, un sistema evoluto di riconoscimento vocale che, grazie ai nostri comandi vocali, ci consente di effettuare chiamate, mandare messaggi, aggiungere eventi al calendario, etc.; a differenza di Siri di iPhone 4S, S-Voice sarà disponibile fin da subito anche in lingua italiana;
  • degna di nota è anche la tecnologia di riconoscimento facciale integrata nel nuovo arrivato in casa Samsung: identifica i visi nelle foto ed, in caso di condivisione su social network come Facebook o Twitter, manda un link alle pagine dei nostri amici in modo da facilitare la visione immediata della fotografia, anche via e-mail o per commentarla rapidamente;
  • il Pop-up play multitasking, che consente di continuare a guardare video mentre si riceve o si invia un sms o una e- mail, si naviga sul web, riducendo il video ad una finestrella più piccola che si può spostare a piacimento in qualsiasi punto dello schermo;
  • la nuova funzione Smart Stay, che grazie alla fotocamera frontale del Galaxy S3, riconosce il nostro viso ed accende in automatico lo schermo; al contrario, una volta staccato il viso dallo smartphone, automaticamente il display va in stand-by (caratteristica molto utile durante la lettura di un lungo testo o di una mail);

Fotocamera

La fotocamera principale di entrambi i telefoni ha una risoluzione di 8 megapixel. La vera differenza sta nella fotocamera secondaria che in iPhone 4S ha qualità VGA mentre nel Galaxy risulta di 1,9 megapixel. Entrambi i modelli sono in grado di registrare video in HD (1080p a 30 fps).

Nonostante questa piccola diversità sulla fotocamera anteriore, quella principale dell’iPhone sembra essere ancora la migliore in commercio, dotata di un’ottica a 5 lenti per garantire immagini più nitide ed un filtro ad infrarossi che permette di riprodurre colori uniformi ed accurati.

A proposito di fotocamera…

Su Flickr, network di condivisione di fotografia, la fotocamera più apprezzata dagli utenti della community risulta essere…l’iPhone, equiparato solamente da una Canon EOS 5D Mark II (una fotocamera reflex vera e propria)!

E non solo: al sondaggio relativo al cameraphone più apprezzato, gli utenti hanno nuovamente dato la maggior parte delle loro preferenze all’iPhone.

Questo dato sicuramente ci fa almeno riflettere sul fatto che l’iPhone non ha al momento rivali in quanto a fotocamera installata su uno smartphone ed alla qualità di fotografie scattate e filmati registrati, superando di gran lunga il Galaxy S2. Ma come sarà accolto il Galaxy S3?

Scegli il tuo stile di vita!

Ebbene, queste sono alcune delle principali caratteristiche dei due modelli.

Come ho già anticipato all’inizio, è impossibile decretare un vincitore, poiché non si tratta solamente di scegliere l’uno o l’altro modello in base alla funzionalità.

Ma qui si tratta quasi di scegliere un vero e proprio stile di vita.

Da una parte c’è chi sceglie il Galaxy S3 per le sue funzionalità, il grande display che permette una visualizzazione ottimale soprattutto per giochi e filmati, l’ampia possibilità di personalizzare icone, launcher, wallpaper, etc.

Dall’altra, però, c’è l’iconico iPhone 4S per i fedelissimi della casa di Cupertino, dal design inconfondibile (come per tutti i prodotti Apple). E’ una scelta legata più spesso al brand che al prodotto in sé.

Vediamo come si evolveranno il mercato e le preferenze dei consumatori appena il Galaxy S3 sarà sugli scaffali!