Street art a tutto volume: Sound Graffiti a Manhattan

CNNCDT+100 fa suonare New York con incredibili murales interattivi

A partire da oggi a New York suona per davvero una musica nuova. L’agenzia creativa CNNCTD+ ha etichettato la Grande Mela con i primi incredibili murales interattivi situati in posizioni centrali della città, dalla 39th al Fashion District. Sono tutti disponibili tramite playbuttons, basta attaccare la spina dei propri auricolari nel graffito e il playbuttons prende vita.

Musica, dialoghi o reading, non manca proprio nulla all’appello. Questo progetto – senza data di scadenza – che fonde fashion, musica, street art e cultura giovane si chiama CNNCTD+100, proprio come i 100 personaggi coinvolti, da Cindy Sherman a James Franco passando per Santigold, Paz de la Huerta, Nicola Formichetti e Mr Mickey.

Dal 1 maggio tutti e 100 i playbuttons sono disponibili anche in una mostra privata allestita all’interno del New Museum.

ARTICOLI CORRELATI

Suit yourself, il brand entertainment di Mr Porter

Street Art dall’animo eco per Nissan

Diesel Reboot: come la community ti rivoluziona il brand

L’opera di Olek per il Little Italy Street Art Project a New York [INTERVISTA]

Diesel Reboot: la rinascita del brand con Nicola Formichetti

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Master Online in Digital Marketing