ESPN ingaggia Michael Jordan. Ma non è quello vero [VIDEO]

Avete mai pensato come sarebbe vivere con il nome di una grande celebrità dello sport?

Poche cose riescono a creare il furore collettivo generato dalla finale di un campionato o dalla figura di una star dello sport. ESPN lo sa bene, e ha infatti incentrato le sue ultime campagne attorno allo slogan “It’s Not Crazy, It’s Sports!“. Protagonista dell’ultima della serie è Michael Jordan. O meglio, un suo ben più modesto omonimo costretto a sopportare la delusione di chi, al sentirne il nome, si aspetta di trovarsi di fronte il leggendario cestista.

Lo spot è successivo a quello di qualche mese fa, intitolato “Shake on it“, che insisteva invece sulla mania di scommettere su qualsiasi cosa riguardi lo sport, accettando penitenze di ogni genere e grado di umiliazione.

Entrambi i video sono simpatici ed ironici, e assolutamente in linea con quella che può essere la mission di un emittente come ESPN che trasmette sport ininterrottamente, 24 ore su 24. Roba da veri maniaci. But it’s sports, man!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?