Viral Marketing? Consigli per le agenzie dal libro Create! [VIDEO]

E' possibile progettare idee contagiose e rendere il mondo migliore? L'intervista a Mirko Pallera su ADVexpress

Giovanna Napolano

Marketing Manager

    ADVexpress, società editrice che opera con prodotti editoriali  rivolti agli operatori della pubblicità, del marketing, dei media e degli eventi, ha intervistato Mirko Pallera sul suo nuovo libro “Create! Progettare idee contagiose (e rendere il mondo migliore)

    Vi proponiamo il video integrale dell’intervista e un riassunto dei contenuti fondamentali:

    [yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=KcioBs_FUAE&feature=youtu.be’]

    L’acronimo C-r-e-a-t-e!

    Partiamo dal titolo del libro. Create! è infatti un acronimo che contiene una formula utile a guidare l’agenzia nel processo di progettazione e creazione di un contenuto digitale rilevante nell’ambiente dei media sociali. Il modello prende spunto da case history storiche come quelle di T-Mobile Dance, di Old Spice Response Campaign, Nike Write the Future, Diesel XXX e dai percorsi personali di ricerca dell’autore che si è immerso nella filosofia antica, nella psicologia archetipica e nelle religioni orientali.

    Si può vivere in una società dei consumi come la nostra e rendere contemporaneamente il mondo migliore?

    La comunicazione sta cambiando perchè i consumatori sono oggi creatori e creano significato attraverso i contenuti che condividono in Rete, utilizzando supporti dotati di senso (video, immagini, idee) tra cui anche i materiali prodotti dalle marche (viral video, slogan, campagne pubblicitarie). Ecco quindi che i brand diventano funzionali ai progetti di senso che partono dai consumatori. I creatori costruiscono il mondo anche grazie ai brand e le aziende possono aiutare questo processo sostenendo i progetti dei consumatori.

    Per fare questo l’esperto di marketing deve approfondire i processi di creazione del significato. Il marketing si intreccia quindi alla psicologia, all’antropologia e anche alla filosofia, dottrine che offrono nuove prospettive ad una disciplina che oggi deve necessariamente puntare all’evoluzione sociale e spirituale delle persone.

    C’è una formula segreta per riuscire a comunicare in maniera efficace coi consumatori?

    Bisogna cambiare completamente approccio, le marche devono sostenere il progetto di senso dei consumatori e supportare quell’energia valoriale e culturale che parte dalle persone. Solo in quel modo i consumatori percepiranno la vicinanza delle marche e le utilizzeranno nei loro percorsi esistenziali. Le persone utilizzeranno le marche per costruire il mondo che desiderano.

    Le aziende sanno ascoltare veramente i consumatori? E soprattutto, sanno dare le giuste risposte?

    I social media stanno affermando un rapporto completamente nuovo tra azienda e consumatori. L’ascolto aiuta a migliorare la comunicazione con i clienti ma soprattutto permette di migliorare costantemente l’azienda, i suoi processi, i suoi prodotti, in modo che possa evolvere con la società, con gli scenari di riferimento importanti per il suo business. La cosa più importante oggi è continuare ad evolversi e i social network possono essere utilizzati come un vero e proprio sistema di intelligence e di ricerca e sviluppo per le aziende.

    Cos’è la lettura aumentata contenuta in Create?

    Il testo è ovviamente cartaceo ma c’è la possibilità di poter integrare la lettura con contenuti multimediali. Per ora possibile solo con iPhone. E’ necessario scaricare un App che permette di vedere in tempo reale dal proprio smartphone le case history e video a cui si fa riferimento nel libro. Il ninjetto a lato pagina rimanda ai contenuti citati nel testo.

    VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

    Scritto da

    Giovanna Napolano

    Marketing Manager

    Giovanna Napolano nasce a Napoli nel 1988 e si laurea in Scienze della comunicazione con una tesi in marketing.A diciotto anni scopre tra i banchi di scuola la materia che ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Kiyoshi .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it