Megaupload Mega Song, il video della discordia [VIRAL VIDEO]

Il video di Megaupload ha aperto una vera e propria battaglia legale sul copyright.

Mega Song” è il titolo del brano promozionale realizzato da Megaupload, uno dei più importanti siti web di file hosting al mondo, pubblicato qualche giorno fa su YouTube. In pochissimi giorni dalla pubblicazione il video ha raccolto milioni di visualizzazioni, provocando l’ira della Universal, casa discografica che da anni si scontra contro chi offre questo tipo di servizi online, procedendo a suon di battaglie legali.

Il brano, a cui hanno partecipato numerosi artisti tra cui Will.I.Am., Macy Gray, P. Diddy, Kanye West, è nato allo scopo di promuovere e illustrare le funzionalità del servizio e celebrare il suo primato nell’utilizzo da parte di milioni di utenti del mondo. Ben presto però la major californiana ha fatto sospendere il video (che nel frattempo era già stato visionato da un numero altissimo di utenti!), adducendo come motivazione la presenza al suo interno di artisti sotto contratto con la casa discografica stessa, quindi non autorizzati a parteciparvi, in virtù anche dell’accordo esistente tra YouTube e Universal in materia di copyright.

La risposta da Mountain View non ha tardato ad arrivare: il video è stato ripristinato poiché non vi sarebbe alcuna clausola che permetta ai suoi partner di sospendere dei filmati, a meno che non ne detengano i diritti o si tratti di esibizioni live.
Nel frattempo, anche Megaupload ha intentato una causa contro la Universal Music, dichiarando di avere ottenuto il consenso e l’autorizzazione di tutti gli artisti presenti nel video (per la realizzazione del quale sarebbero stati spesi alcuni milioni di dollari). Notizia che la major ha però prontamente smentito.

Dunque, mentre le visualizzazioni continuano a crescere, sembra profilarsi una battaglia legale da record tra colossi, che si snoda tra accordi e note legali. Staremo a vedere chi l’avrà vinta!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?