Premiare le strategie green per salvare il mondo

La cerimonia ha visto 20 organizzazioni applaudite per i loro successi di sostenibilità ambientale: premiato lo spirito innovativo e green

Giovanna Napolano

Marketing Manager

    Il più grande raduno di eco-sostenibilità dell’anno, conclusosi la scorsa settimana, ha annunciato i suoi vincitori  all’ International Green award TM, in collaborazione con Climate Change.

    La cerimonia ha visto 20 organizzazioni applaudite per i loro successi di sostenibilità ambientale, premiato lo spirito innovativo e green, appunto.

    La visionaria Keniota Wangari Maathai, morta nel settembre scorso, è stata premiata postuma con 2 Lifetime Achievement Award; il trofeo è stato accettato dai suoi colleghi del Green Belt Movement e seguito da un discorso bellissimo della figlia.
    L’International Green Award ™ ha annunciato la top model Gisele Bündchen come vincitrice del Best International Green and Responsible Celebrity Award

    E’ stata il pubblico a votarla tramite un concorso on-line che l’ha candidata come la più green celebrity dei media a livello internazionale per il 2011. La modella ha ringraziato il pubblico per il loro supporto in un discorso e ha dato un fervido appello alle imprese e ai consumatori a proteggere la foresta pluviale.

    Ma il più celebre dei premi è stato consegnato a Unilever PLC per il loro ambizioso ‘Sustainable Living Plan‘.
     Il prestigioso Green Grand Prix è andato a Unilever PLC in virtù del suo ambizioso piano eco-sostenibile, che pone l’azienda multinazionale sulla buona strada per ridurre l’impatto ambientale, senza trascurare lo sviluppo e la crescita dell’azienda.

    Unilever ha impressionato i giudici per l’ampiezza del progetto e per la dimensione dell’organizzazione; progressi misurati e obiettivi ambiziosi per integrare la sostenibilità ad ampio raggio. Il futuro delle imprese leader prevede un corretto comportamento verso l’ambiente e la società.

    Le proposte sono state davvero numerose, questo ci dice che davvero le imprese e anche noi in quanto consumatori, siamo consapevoli che il nostro contenitore (il mondo) ci chiede aiuto e che se pretendiamo una buona ospitalità dobbiamo imporci delle regole che vadano a vantaggio della collettività e di tutti quindi.

    Se volete conoscere partner e vincitori vi consiglio il link del sito ufficiale di Green Awards.

    VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

    Scritto da

    Giovanna Napolano

    Marketing Manager

    Giovanna Napolano nasce a Napoli nel 1988 e si laurea in Scienze della comunicazione con una tesi in marketing.A diciotto anni scopre tra i banchi di scuola la materia che ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Kiyoshi .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it