Burger King si rifa il packaging

Un restyling molto apprezzato dei sacchetti e dei contenitori

Il contenuto sarà sempre lo stesso, e quindi non aspettatevi che io lo mangi (ma de gustibus, comunque). La confezione invece sarà molto meglio della precedente a quanto pare.

L’illustratore Newyorkese David Iglesias ha realizzato la grafica per il nuovo packaging di Burger King, commissionato dall’agenzia Crispin Porter + Bogusky (direttore creativo James Dawson-Hollis, art director Mike del Marmol). Come vedete, l’illustrazione è un misto di richiami vintage e modernità, resa molto più pulita dallo sfondo bianco. L’obiettivo era minimizzare l’uso del copy ed aumentare l’appeal in modo trasversale su tutti i mercati. A me piace tantissimo, e a voi?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?