Nike, proiezioni acquatiche per le Jordan Melo M8

La tecnica del projection mapping viene utilizzata in acqua con risultati davvero eccezionali

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

Agenzia: Wieden + Kennedy New York

Lo scorso 20 Ottobre presso il molo 54 dell’Hudson River di NY si è tenuto uno spettacolare evento per il lancio della nuova scarpa da basket “Jordan Melo M8” di Nike.

Un illustre dj set, alcune perfomance di rapper famosi e la presenza del campione dell’NBA Carmelo Anthony (detto Melo) hanno raccolto più di 2500 persone. Ma la vera attrazione della serata è stata ancora una volta la tecnica del projection mapping, questa volta utilizzata per dare vita ad animazioni sull’acqua attraverso un enorme proiettore 3d e delle fontane posizionate e perfettamente coordinate con le proiezioni.

Uno stunt di Melo viene lanciato in acqua da un elicottero, riemerge in scena attraverso le proiezioni ed inizia a camminare, palleggiare e fare canestro.L’effetto visivo è decisamente straordinario a metà tra una proiezione 3d e un ologramma.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=naJVL5GfSCQ&eurl=http%3A%2F%2Fwww.chrisrawlinson.com%2F2011%2F10%2Fnike-jordan-explosive-water-projections%2F&feature=player_embedded’]

Per chi si fosse perso il lancio delle M8 sull’Hudson, sul sito della Nike a questo indirizzo è possibile rivivere l’evento attraverso finestre multiple del browser in HTML5 (per una visione ottimale si consiglia Firefox o Chrome).

L’evento fa parte di una campagna di marketing focalizzata su New York, città natale del campione di basket. Un sito interattivo permette di muoversi all’interno di una mappa di Manhattan che mostra dove comprare le scarpe e i diversi modi di vivere l’esperienza “esplosiva” delle Jordan Melo M8. A Bleecker Street nel Greenwich Village è stato anche aperto il “Flight Lab 159” un’installazione artistica che celebra la figura di Carmelo Anthony e il design delle scarpe M8.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?