[UPDATE] BlackBerry: ancora disservizi al server!

Analizziamo i risvolti ed il possibile futuro di RIM derivante da questo sfortunato incidente

BlackBerry Down Again

I Mobile Device della canadese RIM sono da sempre famosi per essere i favoriti dai clienti Business; BlackBerry si è sempre distinta dai concorrenti per la qualità fisica, l’affidabilità dei componenti e per la favolosa tastiera qwerty presente su tutti i device della marca. Ma se c’è una caratteristica davvero unica che diversifica i BlackBerry da qualsiasi altro device, questa è senza dubbio l’infrastruttura dedicata BIS (BlackBerry Internet Service), che permette i gestire in tempo reale i messaggi di posta elettronica e garantisce une connessione internet sicura.

Negli ultimi tre giorni (dal 10 Ottobre) il servizio caratteristico di BlackBerry ha subito un disservizio senza precedenti, causando disagi ai milioni di utenti che ogni giorno usano il device della mora per i servizi di messaggistica (e-mail e BlackBerry Messenger) o per andare su internet. Analizziamo il problema dall’inizio

 Come funziona il servizio BlackBerry

BlackBerry Internet Service

BlackBerry Internet Service (da ora BIS) funziona da “filtro” tra i mobile device ed i client di e-mail o i server per internet. I BIS assolvono a molteplici funzioni: crittografia dei dati, push/e-mail, gestione in tempo reale dei messaggi. Quando da un BlackBerry ci si connette ad internet o si controlla l’e-mail, il device ha un indirizzo preciso al quale tentare la connessione. Oltre al BIS esiste anche il BES (BlackBerry Enteprise Server, riservato alle reti aziendali) che sembra subire rallentamenti minori.

I Disservizi

Possiamo ripercorrere la cronologia dei problemi di questi giorni direttamente dalla pagina di BlackBerry; inizialmente (10 ottobre alle 16.54) si parla di un non meglio precisato “problema” che avrebbe coinvolto Europa, Medio oriente ed Africa. In tarda serata dello stesso giorno arrivano le sentite scuse da parte di RIM.

Martedì 11 Ottobre i canali ufficiali svelano di più sulle cause del guasto:

Disservizi BlackBerry

Lo Switch è un nodo di livello 2: esso rappresenta il penultimo “anello” che i dati devono attraversare prima di arrivare al device (si pensi che il router, per esempio, è di Livello 3). La procedura per lo Switch di sicurezza non ha funzionato, ed i problemi persistono.

L’ultimo messaggio ufficiale risale a Mercoledì 12 Ottobre:

Aggiornamento BlackBerry

Le reazioni

Non si sono fatte aspettare le reazioni dei vari BlackBerry User disseminati in tutto il mondo. In particolare su Twitter, l’hashtag #BlackBerry impazza. Ecco dei Tweet italiani che ben descrivono la situazione

Tweet BLackBerry

E su Facebook la situazione non è molto diversa:

Facebook BlackBerry

Le motivazioni principali che infastidiscono gli utenti sono tre:

  • Il fatto che stanno pagando un abbonamento per un servizio che, attualmente non funziona;
  • La scoperta che un BlackBerry senza BIS è paragonabile a qualsiasi altro cellulare;
  • La dipendenza, anche per motivi di lavoro, dall’onnipresente sistema di messaggistica e di wap BlackBerry.

Quali conseguenze per RIM?

Manager Disperato

Il target di riferimento, le caratteristiche del prodotto e le circostanze temporali influiranno in modo a dir poco drastico su RIM: il fatto che questo disservizio fortuito sia capitato proprio a cavallo tra la presentazione dell’iPhone 4s e la release dell’iOS 5 non aiuta di certo BlackBerryI businessmen hanno fatto del servizio di push/e-mail un vero e proprio stile di vita: lo strumento dell’imprenditore in movimento. E proprio quando questa novità è venuta a mancare, coloro tra i 70 milioni di utenti BlackBerry che facevano totale affidamento sul mobile device si sono trovati smarriti e scollegati dal mondo, e di certo non avranno un bel ricordo della canadese RIM.

Le principali compagnie telefoniche hanno già fatto sapere che chiederanno il rimborso per eventuali danni causati ai loro utenti; negli ultimi tre giorni, il titolo RIM è calato dell’1,35%, e da Gennaio ha subito un crollo quasi del 60%. Per tutto l’insieme di circostanze in cui naviga BlackBerry, gli eventi di questi ultimi giorni potrebbero avere delle conseguenze più grandi di quanto dovrebbero.
Andamento RIM

La nostra opinione, infatti, è che gli eventi dovrebbero essere visti da un’ottica estemporanea: l’incidente di BlackBerry ha causato molti disagi, ma si tratta pur sempre un evento che non era previsto; è il momento in cui è capitato l’evento a rendere tale disagio molto critico: la nuova generazione di device Apple ed il momento finanziario già difficile per RIM.
Piuttosto, questo disservizio dovrebbe farci capire quanto siamo immersi nella tecnologia e quanto essa è importante per la nostra vita ed il nostro lavoro.

Update

Oggi (13 Ottobre) sulla pagina ufficiale dedicata ai disservizi BlackBerry sono comparsi due importanti annunci:

  • Uno delle 07.00 che annuncia un netto miglioramento dei servizi di messaggistica (e-mail e BB messenger):
    BlackBerry Aggiornamento
  • L’altro messaggio risale alle 11.20. Si tratta delle scuse personali del CEO di BlackBerry, Mike Lazardis in persona.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=zQ1esvGae_s’]

In questo video Lazardis dà le sue più sentite scuse agli utenti BlackBerry, affermando che “non avrebbero mai voluto vivere gli eventi di questa settimana” ed assicurando che “stanno lavorando giorno e notte per risolvere il problema.” Iconica la frase “You expect better from us, and I expect better from us”. Infine, il CEO BlackBerry invita a controllare i social network ed i siti internet per tenersi aggiornati sulla situazione.

Chi vuole essere aggiornato in tempo reale può consultare gli aggiornamenti direttamente dal sito principale di RIM