Wetsuit – The Vaccines: il primo video musicale in crowdsourcing da Instagram

Un nuovo confine varcato dal photosharing!

Dopo aver scoperto le infinite  potenzialità di Instagram, la band dell’estate The Vaccines decide di varcare una nuova frontiera. Per la realizzazione del video del loro prossimo singolo Wetsuit hanno deciso di affidarsi alla apps che  per eccellenza  si avvale del photosharing.

Photo+sharing= emozioni. Dopo aver compreso questa banale equazione  ecco la soluzione: la condivisione di istanti che ritraggono i fans della band in grado di  coinvolgere il pubblico “in tutti i sensi”. 

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=dtxgSsBrRtY&feature=player_embedded’]

Durante il tour estivo i fan sono stati invitati a condividere le foto realizzate con Instagram qui.

Dopo aver prontamente modificato le immagini grazie alla varietà di filtri che la apps offre è stato possibile condividerle attravaerso il tag #vaccinesvideo affinchè ci fosse la possibilità di essere inclusi nel video musicale. Le immagini che sono già state caricate, spaziano da foto di gruppo, in posa o  improvvisate, ad oggetti presi qua e là, quasi a rappresentare la varietà di esperienze che si possono vivere assistendo ad uno dei concerti della band.

Una vera e propria mostra in movimento che prende vita grazie (ancora una volta!) alle nuove tecnologie.

Come dichiarato da Paul Graham, socio fondatore di Anomaly London, l’agenzia che ha realizzato questo progetto,  “tra una band e i suoi fan c’è sempre un legame speciale e la tecnologia intelligente permette loro di ottenere una relazione sempre più forte”.

Utilizzando una delle migliori apps di sharing  si è posta la creatività nelle mani dei fans!

Non ci resta che attendere la riuscita della mise en places di questo nuovo caso di prosumer!