Il Tour dei Mille di Working Capital – PNI fa tappa a Firenze [EVENTO]

Prosegue il viaggio alla ricerca degli innovatori


Dopo aver raggiunto l’ambita soglia dei mille progetti proposti il Tour dei Mille di Working Capital – PNI fa tappa a Firenze il prossimo 5 luglio.

Dopo l’incontro di Napoli – a cui era presente anche il nostro maestro Alex Giordano (qui potete godervi la bellissima video-intervista realizzata per l’occasione da Diomira Cennamo) – e, ancor prima, quelli di Palermo e Torino, la ricerca dei progetti innovativi per rifare l’Italia risale la penisola.

L’appuntamento è alle 17.30 presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio.
Come accaduto nelle tappe precedenti, saranno presentati 6 progetti di ricerca, due dei quali saranno subito premiati con contratti di ricerca fino a 30 mila euro ciascuno.

Il programma è come sempre ricco di ospiti e ci saremo anche noi (beh, quantomeno la sottoscritta) insieme a:
• Franco Bernabè (Presidente Telecom Italia)
• Paolo Barberis (Fondatore Dada)
• Marco Bellandi (Prorettore al Trasferimento Tecnologico e Presidente CSAVRI Università di Firenze)
• Marco Brizzi (Docente universitario)
• Fabrizio Capobianco (Fondatore Funambol)
• Giuliano Da Empoli (Assessore alla Cultura del Comune di Firenze)
• Laura De Benedetto (Presidente ToscanaIN)
• Enrico Dini (Amministratore Delegato Dinitech S.p.a.)
• Giorgio Del Ghingaro (Sindaco Comune di Capannori)
• Angelo Falchetti (Fondatore Dada)
• Elena Farinelli (Blogger)
• Nicola Greco (Vincitore Working Capital 2009)
• Mirko Lalli (Responsabile Marketing e Comunicazione Fondazione Sistema Toscana)
• Jacopo Marello (Fondatore Dada)
• Cosimo Palmisano (Vincitore Working Capital 2010)
• Gabriele Poli (Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Firenze)
• Gianni Sinni (Designer, Direttore FFF)
• Alessandro Sordi (Fondatore Dada)
• Francesca Tosi (Vincitrice Working Capital 2009)
• Eleonora Viviani (Fondatrice Stereomood)
• Emanuela Zaccone (Vincitrice Working Capital 2010)
• In video da Trieste: Margherita Hack (Astrofisica)

Per partecipare all’evento è sufficiente iscriversi qui.
E se volete diffondere l’iniziativa anche via Facebook potete farlo dalla pagina dedicata.

Per chi – ma non sa cosa si perde – non potesse essere presente, è possibile anche seguire la diretta streaming.

L’hashtag Twitter dell’evento è #wcap.

Innovatori, l’appuntamento è a Firenze!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?