Globalist: il network dei giornalisti indipendenti

The Globalist Network riunisce tutti coloro che vogliono fare informazione in modo libero e autorevole

Il settore dell’editoria tradizionale è in crisi da tempo, a causa delle grandi trasformazioni nelle modalità distributive e nella fruizione delle notizie da parte degli utenti. Il web si sta sempre più rivelando uno strumento indispensabile per la libertà di pensiero e parola anche nel mondo Occidentale, un luogo dove poter sviluppare innovativi progetti di comunicazione.

In questa dimensione si colloca The Globalist Network, nato da un’idea di Antonio e Gianni Cipriani. Leggiamo sul sito:

The Globalist Network opera nella costruzione di un modello informativo aperto e realmente partecipativo, al contrario del sistema chiuso dei media tradizionali.

L’obiettivo è dunque promuovere un’informazione libera, alla pari, non condizionata da logiche estranee alla semplice descrizione della realtà.

Il network riunisce blogger, giornalisti, scrittori, cittadini appassionati, organizzazioni interessate, che convergano nella volontà di fare informazione in modo autorevole relativamente a 8 principali tematiche di interesse:

  • Around the World
  • Zapping
  • Polis
  • Working
  • Culture
  • Green
  • Multimedia
  • Life

Allora, siete affascinati come noi dal nuovo modello editoriale promosso da Globalist e avete interesse a partecipare? Consultate il sito e contattate subito la redazione!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?