Com'è nato il Nokia N9

Vi presentiamo il nuovo arrivato di casa Nokia, l'N9. O meglio, ve lo presenta il vice presidente del Design di Nokia in persona.

Nuovo arrivato in casa Nokia, l’N9!

Sarà disponibile nei negozi tra qualche mese, ma ha già fatto parlare di sè al Nokia Connection 2011 di Singapore. In particolare, sembra che sia il primo smartphone di casa Nokia ad avere un design decente dopo un po’ di anni, perchè è tutto studiato appositamente per valorizzare la marcia in più che dovrebbe avere questo nuovo apparecchio rispetto agli altri: in pratica si può fare quasi tutto con un solo gesto, un semplice scorrimento del dito!

Ma chi sono io per raccontarvelo quando può farlo direttamente Marko Ahtisaari, che oltre ad avere un cognome impronunciabile è anche il Vice Presidente senior del reparto Design in casa Nokia? Il video di presentazione è anche molto suggestivo, eccolo qui:

Immagino però che se non masticate l’inglese ci avrete capito poco e niente, e da bravo ninja vi ho fatto la traduzione integrale.

“Ogni tanto arriva un prodotto che cambia la percezione di come usiamo la tecnologia, quanto può sembrare naturale. Volevamo progettare un nuovo modo di usare il telefono, e si tratta di un solo semplice gesto: uno sfioramento.

In un’applicazione, sfiorare qualsiasi lato dello schermo vi porta all’Home. Senza bisogno del tasto Home, questo schermo grande quanto il telefono ha più spazio per far risplendere le applicazioni, ed è incredibilmente facile da usare.

Abbiamo guardato alle cose più importanti che le persone hanno bisogno di fare con il telefono tutti i giorni: usare le applicazioni, ricevere notifiche e passare da un’attività all’altra. Per ognuna di queste abbiamo disegnato una schermata home.

La prima è dove si lanciano e si organizzano le applicazioni, la seconda raccoglie tutte le notifiche e i feed dei social network nella stessa schermata, è un modo semplice e veloce di essere sempre aggiornati. E la terza schermata visualizza tutto quello che avete fatto di recente, tutte le applicazioni in tempo reale, pronte a farvi riprendere dal punto in cui avevate lasciato: questo è il miglior multitasking su qualsiasi telefono.

Vado orgoglioso specialmente della fattura di questo design: il corpo è fatto con una fresa di precisione da un singolo pezzo di policarbonato che sfuma impercettibilmente in un bellissimo vetro curvo. Il display nero laminato permette ad ogni cosa di fluttuare sullo schermo.

L’N9 ruota intorno al rendere le cose più semplici, seguire i social network, navigare sul web o usare le migliori mappe in circolazione. E’ tutto qui, lontano solo uno scorrimento.”

Sarà disponibile, come avrete visto dalle immagini, nei colori nero, ciano e magenta.

Se siete interessati alle schede tecniche chiedete pure alla sezione mobile :), ma posso dirvi che avrà una fotocamera da 8 MegaPixel, sarà disponibile nelle versioni da 16 e 64 GigaByte di memoria ed utilizzerà il sistema operativo MeeGo. Insomma, un prodotto all’insegna della semplicità. Che ve ne pare?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?