No alla violenza: nessuna maglietta vale quanto una vita

In seguito alla morte di due giovani in una rissa in seguito ad una partita della Metropolitan Basketball League uruguaiana, il campionato è stato sospeso in tutto il Paese.

Al ritorno in campo, la federazione ha pensato di realizzare una campagna di sensibilizzazione contro la violenza legata allo sport. L’agenzia Notable Publicidad ha pensato così a  “No jersey is worth a life” (“Nessuna maglietta vale quanto una vita”): per 3 partite le squadre hanno giocato con la maglietta della squadra avversaria.

La campagna, che punta su un oggetto di altissimo valore simbolico per gli sportivi come la maglietta con i colori del proprio club, si è aggiudicata il Blue Wave Big Idea e il Grand Prix (nella categoria “promo”) al Wave Festival di Rio de Janeiro.

Visto qui