Liste, classifiche, l'anno che è passato e quello che verrà

Liste,_classifiche,_l'anno_che_è_passato_e_quello_che_verràCome tutti sappiamo ci sono poche certezze al mondo: una ovviamente è la morte, un’altra può essere il proliferare di liste e classifiche nei giorni a cavallo di ogni anno solare.

Molti potrebbero obiettare che questa tendenza esiste da quando c’è la rete, da quando Internet ha permesso a chiunque di stilare la propria classifica preferita di qualsiasi cosa. Ma questi molti non sanno che lo stesso Gutenberg stilò la sua personale graduatoria delle migliori opere mai stampate nel 1457.

Purtroppo per lui però nell’elenco era presente solo la bibbia; fortunatamente non c’era ancora Failblog a stigmatizzare la sua trovata non troppo brillante.

Prima ancora invece, intorno al 32 d.C., furono i dodici apostoli a decidere con votazione democratica la Top 10 dei miracoli più incredibili di Gesù.

Ovviamente con Internet, il web 2.0, i social cosi e tutto quel che ne consegue, come si diceva in precedenza, questa tendenza si è acuita e la certezza di cui si parlava si è definitivamente rinsaldata.

In questi giorni infatti abbiamo assistito ad un effluvio di classifiche che vanno dalle ormai classiche di dischi e canzoni, (con le quali non sono mai d’accordo, ndr), film, video e giochi migliori dell’anno o del decennio appena trascorso, fino ad alcune un po’ più strambe e magari non descritte in un post come questo, ma attraverso un video, come quello pubblicato sul nostro blog, che riassume il 2009 tecnologico o come la raccolta di College Humor contenente un’abbondante quantità di video catastrofici tra i più linkati in rete negli ultimi 12 mesi.

Liste,_classifiche,_l'anno_che_è_passato_e_quello_che_verrà2Ma quali sono le liste migliori apparse in rete ultimamente?
Non lo so!
Io ho scelto di presentarvi, in ordine puramente casuale, quelle in cui mi sono imbattuto in questi ultimi giorni e che però non sono per forza le migliori.

Innanzitutto, per far indispettire qualche lettrice, vi segnalo questa delle 10 cose più stupide che piacciono alle donne. Leggendo le varie posizioni direi che non si può non essere d’accordo anche se ad una prima occhiata ogni maschietto avrà pensato a qualche voce mancante. Sono troppe, sicuramente più di dieci, le cose stupide che piacciono alle donne per raccoglierle in una classifica così breve e dunque come non aggiungere una seconda parte proprio allo scadere dell’anno? Erano rimaste fuori cose come le candele, le commedie romantiche e (sacrilegio!) i pettegolezzi.

Ora per farmi perdonare potrei proporre la lista degli uomini più sexy dell’anno, ma sarebbe troppo scontato e quindi non lo farò, tanto si sa che vince sempre Johnny Depp.

Preferisco mostrarvi quali sono poi le 40 cose che erano popolari all’inizio del decennio ma che ora non lo sono più e le 20 che sono famose ora ma non lo saranno nei prossimi dieci anni, sperando che i Maya non abbiano ragione, altrimenti stiamo freschi.

Liste,_classifiche,_l'anno_che_è_passato_e_quello_che_verrà3Degna di nota è anche la Top 10 Moments Caught on Google Maps Street View, con alcune immagini davvero bizzarre catturate per caso in giro per il mondo, una galleria di assurdità come due vichinghi che combattono nei prati.

Lista, questa, inserita, a sua volta, nella Top 20 Internet Lists of 2009, all’interno della quale merita una menzione, a mio parere, anche la classifica dei migliori cartelli di protesta apparsi in questo anno appena passato.

Visto che potrei dilungarmi per pagine e pagine portando altri esempi di liste simpatiche, assurde, interessanti, utili, autoreferenziali (Una Top Ten dei marketing moments 2009) eccetera eccetera e sarebbe noioso sia da leggere che da scrivere vi rimando a The Ultimate List of End of Decade Lists così potete scegliere da questo elenco le vostre preferite o magari segnalarmene qualcun’altra che vi è piaciuta particolarmente.