Dicembre 2008 – Subvertising: Street Museum, l'arte del guerrilla marketing

Street Museum: L'arte del Guerrilla Marketing

Carissimi,

è con grande soddisfazione che riportiamo in questi luoghi la gioia che ci ha dato Subvertising, mensile gratuito in formato pdf di cui siamo lettori voraci, nel pubblicare la notizia di una delle ultime fatiche di Ninja Lab, ideata e sviluppata per Street Museum di Tim Tribù.

Street Museum è un contest che sta avendo molto successo, ideato nel tentativo di mettere insieme il guerrilla e l’user generated content, progettando un museo 2.0 dove tutti noi possiamo diventare artisti, attraverso le opere di street art, curatori e piccoli guerriglieri.

Basta incorniciare le opere viste in strada e proporle al museo online www.streetmuseum.it.

L’obiettivo finale è realizzare il più grande “museo online a cielo aperto”.

Ringraziamo il team di Our & Your Marketing, che ha dato vita ad un articolo che riprende tutta l’iniziativa e soprattutto ne spiega fino in profondità il senso vero e innovativo, ovvero le motivazioni che hanno fatto appassionare al progetto noi e il nostro cliente.

E grazie naturalemente anche a Subvertising, per aver creduto nel valore della nostra campagna.

L’articolo completo: Street Museum: L’arte del Guerrilla Marketing

Scritto da

Gabriella Torre

Argomento “Gabriellina”.Gabriella Torre – aka Seiki – è un inquieto spirito globetrotter incarnato nella lentezza ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Seiki .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it