L'albergo che offre ogni tipo di relax. Anche quello gastroenterico

Senza dubbio non è il massimo dell’eleganza o della classe la nuova pubblicità della catena di alberghi Extended Stay Hotels, ma l’obiettivo di far sorridere e rimanere impresso è stato con certezza centrato.

Ottimo esempio di stimolazione per il word of mouth che genera l’effetto “buzz”, ovvero l’effetto ronzio attraverso il quale il video si diffonde viralmente per la rete attraverso catene di e-mail, link su blog o siti specializzati, nelle chat, nei forum.

Il video infatti utilizza per divertire una chiave decisamente unica, non convenzionale, innovativa.

Ilarità, tabù ed ironia sono perfettamente miscelati per dar vita a questo esempio di video virale, ovvero all’evoluzione del tradizionale passaparola che ha in più l’intenzione volontaria dell’azienda di lanciare il messaggio, lasciando poi ai clienti il compito di divulgarlo durante le conversazioni con amici e conoscenti.

La pubblicità offre non solo un momento di ilarità, ma anche la possibilità di vedere gli interni delle stanze e delle sale degli alberghi “Extended Stay Hotels” arredati in modo curato e raffinato.

Il claim finale racchiude sinteticamente il messaggio del video: “No place make you feel more confortable”, ovvero “Nessun posto ti fa sentire più a tuo agio”!

articolo di Reikamina

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it