Kobe-Ronaldinho 2-1

Nike ci riprova. Dopo le discussioni filosofiche (è vero ma non appurabile, è verosimile ma non ci sono dati empirici, è falso perché scientificamente difettoso) sulla performance di Ronaldinho e la sua traversa quattro volte incocciata, è la volta di video virali su un’altra stella iridescente dello sport: Kobe Bryant.

Con le sue scarpe in “discreta” evidenza prima salta un’Aston Martin in corsa (l’altro mi sembra Turiaf, “centrone” francese dei Lakers grezzo e verace)

Poi salta una piscina piena di serpenti con la post-produzione cosmetica in più chiara evidenza. In questo video c’è anche la fase di “spasso” con quelli dei Jackass.

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it