Agent Provocateur – La strada della seduzione

Agent Provocateur - La strada della seduzione

La lingerie di ‘Agent Provocateur’, anticonvenzionale brand britannico conosciuto per le collezioni al limite del decoro, conferma il suo stile dedicato alle ‘cattive ragazze’ con un’audace campagna di street marketing.

Dopo le passerelle, laccetti, guêpière e merletti sexy vanno in scena per le strade di Vancouver in un particolare department store ambulante arredato alla maniera della sensuale griffe.

A bordo di un furgoncino, con una delle pareti laterali trasparenti per lasciar vedere il suo interno, tre avvenenti modelle vestite – o per meglio dire svestite – dell’intimo Agent Provocateur, si sono prestate ad un particolare gioco simil-erotico.

Cavalcioni ad una macchina fotocopiatrice hanno fotografato e poi distribuito copia delle loro grazie ai passanti sorpresi e divertiti per la stravaganza della trovata pubblicitaria.

Esibizionismo allo stato puro che lascia poco spazio all’immaginazione ma molto alle fantasie proibite.

Un vero spettacolo per gli occhi incentrato, come da filosofia dello stesso brand, sul piacere fisico libero da inutili inibizioni o condizionato da falsi moralismi.

Firma la creatività l’agenzia DDB – Canada.

Agent Provocateur - La strada della seduzione

Scritto da

Roberta Collina

Laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in Comunicazione di Impresa, Roberta Collina comincia a muovere i primi passi nel Web 2.0 ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Korura .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it