Agli italiani piace WEB

Il Boom del Web anche in Italia

Quando la fruizione ed i contenuti dei cosiddetti media tradizionali non soddisfa più, accade che la rete conquista spazi sempre maggiori grazie ad una serie di fattori che ne facilitano l’utilizzo:

evoluzione tecnologica;

diminuzione graduale del digital divide;

semplificazione delle piattaforme di comunicazione sempre più user friendly;

• gli individui diventano più esigenti, attivi e proattivi nei confronti della gestione del proprio tempo libero.

L’inizio della estate italiana si caratterizza per un boom di presenze su internet di 20 milioni con oltre 14 ore di navigazione.

Ma che si farà mai di così attraente sul web, si chiederanno i curiosi?

La crescita rispetto all’anno scorso del 67% degli utenti che usano le Internet Application, decreta il successo dei software per la fruizione di contenuti audio/video, della condivisione di risorse – peer to peer – ed in particolare dei programmi di istant messenging e voice over ip , quest’ultimo con oltre 2 milioni di utenti, dato più che triplicato rispetto al 2005.

Signori e signore sul web le persone riescono a conversare in modo facile, libero ed economico.

La velocità standard di connessione degli abbonamenti base adsl e l’ormai comune applicazione della trasmissione streaming per i formati audio/video, ha decretato il successo anche dell’ascolto delle radio via web e l’interesse verso il fenomeno dell’IPTV che con coolstreaming.it aumenta al 95%. Sembra che la tanto acclamata convergenza stia diventano una realtà, attenzione però ad evitare brutti copia ed incolla dagli altri media che fanno storcere il naso a chi il internet lo vive e lo costruisce pensando web.

Gli eventi sportivi ed i mondiali hanno senza dubbio trainato la consultazione di siti e portali dedicati allo sport, +62% rispetto al 2005 con 5,6 milioni di utenti che hanno consultato informazioni ed ultime notizie per essere sempre aggiornati in tempo reale.

La ricerca di informazioni, input che ha dato forza e vigore allo sviluppo di internet, e l’evoluzione della fruizione dei media, nei formati, modalità di accesso, distribuzione e distruzione contenuti riposiziona l’individuo/consumatore al centro delle proprie scelte.

Il Boom del Web anche in Italia

Il Boom del Web anche in Italia

Il Boom del Web anche in Italia