Netmage 06, festival internazionale dedicato alle arti elettroniche

Netmage 06, festival internazionale dedicato alle arti elettroniche

Netmage 06, festival internazionale dedicato alle arti elettroniche, a cura di Xing, si terrà a Bologna dal 26 al 28 gennaio 2006 negli spazi di Palazzo Re Enzo, in concomitanza con Arte Fiera.

Giunto alla sesta edizione, l’appuntamento internazionale presenta per il 2006 un programma di ricerca costituito da nuove produzioni e progetti che offrono uno scenario sulla produzione elettronica contemporanea.

Vastissima la partecipazione al bando di partecipazione, che ha visto la confluenza di oltre 200 progetti provenienti da Europa, Nord e Sud America, Asia, su buoni livelli qualitativi.

Per questa edizione il festival trova una nuova sede. Sonorità e immagini si mescoleranno tra saloni e scaloni del palazzo-castello di Re Enzo, uno spazio capace di ospitare un insieme di eventi finalmente rispondenti alla molteplicità di pratiche ed estetiche che Netmage intende rappresentare: live-media, concerti, azioni performative e happening, ambienti, installazioni sonore e visive accompagnati da forum e presentazioni.

Lo stage principale – il Live-Media Floor – ospiterà l’alternarsi dei live set selezionati tra i progetti pervenuti, le commissioni del festival e il programma degli ospiti speciali. Alla grande sala esecutiva del Live-Media si aggiungerà inoltre un palinsesto di eventi articolati negli spazi della sede espositiva, offrendo un insieme di contesti percettivi dalla spiccata singolarità.

Gli ospiti in programma: Carsten Nicolai (D), Kurt Hentschlager (A/USA), Andrea Dojmi/Port-Royal (I), Arto Lindsay/Dominique Gonzalez-Foerster (USA/Br/F), Nico Vascellari/With Love (I), Simone Tosca (I), Carola Spadoni/Zu (I), ZimmerFrei (I), Cineplexx/aBe (Alex Beltran, Sebastiàn Litmanovich) (Arg/E), Ministry of Defiance (David Handford) (Uk), Katherine Liberovskaya & o.blaat (Keiko Uenishi) (Can/USA), Boris Debackere/Brecht Debackere (B/NL) , Molair (Laurent Bernonville, Thierry Mbaye)/Avatam (Cédric Alet) (F), Sinistri++/Andy Simionato e Karen Ann Donnachie (Thisisamagazine) (I/Australia), @c/Lia (P/A), Claudio Sinatti/Pier Paolo Leo (I), Remute (D), Lee Van Dowsky (F/CH), Electric Indigo (A), Qubogas (F) .