Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora registrati e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.
Accedi con:
Oppure
Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora lascia semplicemente nome e mail e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.

Coming Soon

Dopo Instagram, Facebook e WhatsApp, in arrivo le Stories su LinkedIn

Arriva a sorpresa la mossa del social professionale: contenuti effimeri per ingaggiare gli utenti ancora più a lungo

Scopri la formula vincente Social Media Factory Special Digital Edition: Master + Laboratorio Pratico Online con Project Work by Ceres, acquisisci strategie, tecniche e strumenti per lavorare nel Social Media Marketing in 60 Ore Online e ti metti alla prova con un percorso pratico online progettato in collaborazione con Ceres.

  • L'annuncio di LinkedIn arriva con un post su Pulse di Pete Davis
  • Anche il social professionale punta così ad aumentare il tempo media di permanenza degli utenti sulla piattaforma

___

Anche LinkedIn è pronto a lanciare le sue Stories. Ad annunciarlo è Pete Davies, Senior Director Of Product Management LinkedIn in un blog post di Pulse.

Abbiamo imparato molto sulle incredibili possibilità offerte delle Stories in un contesto professionale. Per esempio, la sequenza del formato Stories è straordinariamente efficace nell’ottica di condividere momenti chiave degli eventi di lavoro, lo stile narrativo full-screen rende facile condividere consigli e trucchi per lavorare in maniera più proficua

Dopo una fase di test, già dai prossimi mesi, il social network professionale renderà disponibili le sue Stories in versione beta.

LinkedIn aveva sperimentato un format analogo nel 2018. Era “Student Voices”, una piattaforma creata per gli studenti universitari americani che dava ai ragazzi la possibilità di postare brevi video all’interno di una “campus playlist”, visibile in cima al feed dei contenuti solo per una settimana.

L'obiettivo delle Stories su LinkedIn

Secondo Davies, i test sulle Stories sarebbero stati avviati in risposta all’impennata del tasso di engagement registrato nell’ultimo anno (+25%).

Ancora non è chiaro se ci sarà la possibilità di inserire annunci pubblicitari in questo formato. Allo stato attuale, la versione beta della funzione sarà disponibile solo per i profili personali e non per le pagine aziendali.

Con questo aggiornamento, LinkedIn raggiunge tutti gli altri social network che nel corso del tempo hanno fatto crescere l’engagement dei loro feed attraverso video “effimeri”: Snapchat, Instagram, Facebook, WhatsApp.

Atteso in futuro anche il debutto di Twitter, che ha recentemente acquisito una società specializzata nella creazione di layout per Stories.

La sequenza del formato Stories è straordinariamente efficace nell’ottica di condividere momenti chiave degli eventi di lavoro.

Scritto da

Giulia Miglietta 

Copywriter

Copywriter per vocazione, trasformo numeri, dati e informazioni in storie e conversazioni. Mi occupo di digital marketing da 6 anni, bevo litri di caffè e non so cucinare … continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, via Irno 11, 84135 Salerno (SA), Italia - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY