Week in social

Week in Social: stories, stories ovunque!

Arrivano le stories anche su WhatsApp, gli album su Instagram, Facebook arranca un po' dopo l'aggiornamento, ma permette l'invio di denaro tramite Messenger

Martina Bellani 

social media manager @SoSimple

Come diventare Social Media Manager? Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Factory di Ninja Academy: impara la teoria online e mettiti alla prova lavorando come se fossi nel Social Media Team di Ceres!

Buongiorno cari Ninja e ben trovati con il consueto appuntamento della Week in Social, la rubrica che esplora tutte le novità della settimana. Pronti, partenza, via!

WS_1

Storie su WhatsApp

Un’ottima annata per essere una story.
È di qualche ora fa l’aggiornamento di WhatsApp che, dopo resistenze nemmeno troppo evidenti, converte una delle app per l'instant messaging più usate al mondo agli aggiornamenti in tempo reale sui social (e in effetti, mancava solo lei).

Per già molti utenti da qualche giorno è possibile aggiornare gli status tramite le stories, che scompaiono dopo 24h, esattamente come accadde già per Instagram e anche per Facebook (da appena qualche giorno). Insomma, sono arrivate le WhatsApp Stories. Facebook aveva già lanciato l’aggiornamento che lo vedeva omologarsi a questo template e così anche WhatsApp non ha tardato ad omologarsi.

La domanda è, perché? Sicuramente dietro l’aggiornamento c’è una strategia di marketing. L’upload delle storie potrebbe infatti permettere e semplificare il processo di inserimento di inserzioni all'interno dell'app. Questa è solo una sensazione, ma sicuramente la porta in tal senso è semi aperta. L’aggiunta delle Stories (o aggiornamenti di Stato) così come è successo sul social network per Facebook non è certo un modo mero e puro di impicciarsi degli affari degli altri, ma sembra far parte di un piano di marketing più ampio che, si sa, vede al centro le inserzioni. Voi che ne pensate? Siamo troppo maliziosi noi?

Sicuramente, lo strumento delle Stories permette un maggior coinvolgimento da parte dell’utente, anche se gli si proponessero delle inserzioni, che produrrebbero quindi un maggior engagement rispetto al banner pubblicitario classico. Non per niente questo metodo è già stato ampliamento collaudato dai brand su Instagram. Per ora non è niente di certo, ma poi non dite che non vi avevamo avvisati…

Instagram e gli album

WS_2

Il social network per la condivisione fotografico per eccellenza continua i suoi aggiornamenti per rendere i contenuti sempre più interattivi e coinvolgenti nei confronti degli utenti: è di qualche giorno fa l’aggiornamento che consentirà di pubblicare degli album su Instagram.

Fino a dieci foto o video, visualizzate come fosse un vero e proprio album fotografico all’interno di un singolo post. L’assetto visual non si differenzierà molto da quello a cui siamo abituati, ma la sensazione è che ci sia posti come obiettivo quello di semplificare la fruizione dei contenuti per dare un senso di continuità all’utente, che sarà messo nella condizione di poter raccontare meglio un singolo episodio della sua giornata attraverso più contenuti multimediali.

Facebook Stories

WS_5

Week_in_social

 

Dopo un esordio a singhiozzo delle Stories su Facebook (sempre loro), che si propongono come sostitutivo definitivo di Snapchat, sia per la presenza dei filtri simpatici, sia per l’assetto generale dell’applicazione, chiudiamo in bellezza con una novità #nopovery: la nuova funzione Facebook che permette di inviare denaro a livello nazionale Via Messenger, ma solo agli utenti negli Stati Uniti. A rendere possibile questa operazione, la start-up londinese TransferWise, creatrice di un chatbot finalizzato a questo scopo.

Week_in_Social
Questo chatbot consentirà agli utenti di inviare denaro ai propri contatti da e verso gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia e la Gran Bretagna. Oltre all’invio di somme di denaro, questa applicazione potrà essere utilizzata anche per impostare avvisi di scambio.

Per questa settimana abbiamo concluso, ma questo 2017 si sta già dimostrando ricco di novità social, che non vi resta che scoprire ogni settimana nella nostra #weekinsocial!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy