Instagram

Come usare Instagram Live se sei una PMI

Scopri come utilizzare il live streaming di Instagram per la tua impresa

Da quando Instagram ha lanciato le live stories vi sarà capitato di vedere racconti in diretta di amici con i loro cani, grandi brand che offrono preview dei loro prodotti o i grandi produttori di news. E vi sarete sicuramente chiesti se e per quale motivo questo strumento potrebbe essere utile anche a una piccola impresa. Bene, ecco qui perché. Ma iniziamo dalle basi.

Come fare una diretta Instagram

Piuttosto semplice: cliccando in alto a sinistra sull’icona della foto accedete alla possibilità di inserire le vostre storie. Qui, in basso, alla sinistra del tasto centrale, trovate l’opzione “in diretta”. A quel punto comparirà un pulsante che vi dice “inizia un video in diretta”. Dal momento in cui lo pigiate sarete live e potrete vedere chi si connetterà al vostro stream, le loro reazioni, like e commenti. Questa, però, è la tecnica. Quel che vi occorre ora è un po’ di strategia e creatività.

IMG_1799

Fai sapere che sarai live

Il video scomparirà una volta terminata la sessione, anche se avrete la possibilità di inviarlo ai vostri clienti attraverso messaggio privato. Tuttavia è importante riuscire a coinvolgere la maggior parte di clienti e di prospect prima che la sessione inizi.

Per farlo potete scegliere di inviare notifiche ai follower, ma con un approccio più ampio potreste segnalare quando il live andrà in onda utilizzando delle storie ad hoc nei giorni precedenti e indicando l’ora e il motivo del live. Lo stesso contenuto lo potrete poi esportare e utilizzare sugli altri social della vostra azienda, come Facebook, oppure creare un contenuto ad hoc per le altre piattaforme.

instagram-stories

Content is the king

Come sempre, va bene testare il live con contenuto spot, ma quando si utilizza questo strumento per la una azienda è invece bene che il contenuto sia rilevante. Anche perché, se da una parte non avete i limiti temporali pressanti che avete con le storie, la possibilità di andare live fino a un’ora può fare sì che il contenuto venga diluito. Ecco perché è fondamentale programmare il tema, i punti chiave del video, tutto quello che volete dire.

Qui sta a voi capire quale possa essere il motivo di interesse dei vostri clienti per il tema del video, ad esempio un tutorial, il lancio di un nuovo prodotto, un dietro le quinte.

Ricordate che avete la possibilità di interagire in diretta con clienti e con possibili tali, per cui siate pronti a rispondere a domande e, eventualmente, cambiare leggermente il contenuto che avevate programmato. Questo cercando di restare fedeli allo scheletro del vostro programma.

Questo messaggio si auto-distruggerà

Data la durata effimera di questo tipo di contenuto, che sparirà una volta finita la sessione, pensate in anticipo a chi vorrete inoltrarlo attraverso messaggio privato. Per farlo è necessario cliccare sull’icona della freccia in basso a destra e selezionare gruppi di persone o singoli clienti.

Ora che sapete tutta la tecnica, non vi resta che sperimentare e sorprenderci nei nostri feed con live imperdibili. Buon lavoro!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy