Mobile Marketing

Come essere veramente mobile friendly nel 2017

Cosa sta facendo la tua azienda per conquistare gli utenti mobile?

Se ti guardi intorno ti accorgerai che sempre più persone trascorrono il loro tempo sul proprio smartphone: secondo il report 2016 di ComScore sulle Mobile App, il tempo totale trascorso sui media digitali è cresciuto del 53% dal 2013 al 2016, e l'80 per cento di questa crescita è stata trainata dalle applicazioni mobili.

Se temi che la tua azienda possa non tenere il passo del mondo mobile che è in costante espansione, è necessario che inizi a ragionare su una strategia mobile first: vediamo insieme da dove cominciare!

I limiti dei dispositivi mobile

mobile-marketing

Una strategia mobile è fondamentale per mantenere l'attenzione del tuo pubblico di riferimento, perché, per dirla in poche parole, è sui media mobile che le persone vivono, condividono, cercano. Se un contenuto non è disponibile per il loro smartphone, per loro è come se fosse inesistente.

È importante conoscere i limiti dei dispositivi mobile e di ciascun sistema operativo. I siti web moderni spesso utilizzano l'animazione e i video per aumentare le view e creare un'esperienza più coinvolgente: purtroppo, questi non funzionano sempre come previsto sui dispositivi mobili e le differenze tra Android e iOS ad esempio possono essere a volte molto rilevanti e importanti.

La progettazione: 5 modi per essere mobile friendly

Ben consapevoli dei limiti dei dispositivi mobile e dei sistemi operativi, vediamo alcune semplici considerazioni di progettazione e design da tenere a mente.

1. Inizia a utilizzare le "media query": è la base per il design responsive, dunque è il punto d'inizio per la progettazione di un sito web. Le media query permettono di riconoscere le dimensioni dello schermo o il tipo di dispositivo che qualcuno sta usando per navigare sul tuo sito web e a quel punto di mostrare le pagine secondo le regole di stile corrette.

Content Specialist chi è, cosa fa, come si forma uno specialista del marketing dei contenuti

2. Crea contenuti leggibili da mobile: troppo spesso i siti web hanno collegamenti a file PDF e ad altri tipi di documenti creati su computer per i computer o, peggio, destinati esclusivamente alla stampa. Questi documenti sono difficili da leggere sul cellulare e potrebbero essere la causa dell'abbandono degli utenti della pagina.

Ricorda inoltre che molti dei pulsanti del tuo sito che su desktop sono facilmente cliccabili, potrebbero essere inutili da smartphone e distrarre l'utente dal contenuto principale. Quante volte ti è capitato infatti di chiudere un sito senza neanche navigarlo perché alcuni pulsanti ingombrano lo schermo o perché, al contrario, non sono pienamente visibili? Ricorda che è meglio un sito snello e con pochi elementi ma funzionante di un sito non navigabile.

3. Occhio all'alta risoluzione: i moderni dispositivi mobili sono dotati di schermi ad alta risoluzione o HD, per questo è importante che il contenuto sia visibile su questi display come su quelli a bassa risoluzione.

Un telefono ha bisogno di una densità di pixel superiore rispetto ad esempio ad una TV, che ha molto più superficie da coprire. Indipendentemente da dove viene visualizzato il tuo sito web, il responsive design permette che la dimensione di un'immagine sia corretta e offra così una visualizzazione il più professionale possibile.

Hand holding tablet with User Experience word on wood table ,Digital marketing concept..

4. Scegli file di dimensioni ridotte: il rovescio della medaglia delle immagini ad alta risoluzione è la difficoltà di download. Ecco perché devi sempre ricordare che è preferibile file con dimensioni ridotte per consentire tempi di caricamento più veloci, ridurre i costi di cloud storage e molto altro ancora. Qualsiasi pagina che richiede più di due o tre secondi per caricare, si trasformerà in "un'eternità" per gli utenti.

5. Non dimenticare il testo: video e immagini sono sicuramente importanti nel marketing, ma non devi sottovalutare il potere del testo. Un'immagine può valere 1.000 parole, ma 1.000 parole sono più facili da caricare e da riformattare per qualsiasi display.

Da smartphone, i font devono essere più grandi e i paragrafi devono avere interruzioni di linea più frequenti, ma questo compito richiede molto meno lavoro rispetto alla formattazione e alla correzione delle immagini. Se vuoi dare personalità al tuo sito, puoi anche acquistare o creare un font speciale o ad hoc. Infine scegli di rendere più sintetici i testi, specialmente per il tuo sito mobile: vedrai subito i vantaggi in termini di visite.

In conclusione: le persone scelgono la navigazione da mobile perché è più comoda, è immediata ed è sempre accessibile. Se vuoi guadagnare la loro attenzione, devi rendere questa esperienza il più possibile semplice e piacevole, mai troppo lenta e difficile: in poche parole, visitare il tuo sito da mobile deve essere conveniente in termini di tempo e utilità. In fondo, il segreto è tutto qui!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy