Rebranding

MasterCard cambia logo dopo 20 anni

I familiari cerchi rosso e arancione delle nostre carte di credito si modificano per rispondere all'innovazione del settore

Fabio Casciabanca 

Editor Business Ninja Marketing

I tanto familiari cerchi arancioni e rossi di MasterCard, quelli che siamo abituati a vedere sulle nostre carte di credito, non saranno più gli stessi.

La compagnia ha infatti introdotto un nuovo logo, decisamente più minimalista, presentandolo giovedì scorso. Si tratta del primo cambiamento degli ultimi vent'anni: un segno che anche MasterCard è al passo con i tempi, per un settore che deve necessariamente cominciare a rispondere all'innovazione se vuole resistere all'impatto del FinTech.

MasterCard, ecco il nuovo logo in flat design

MasterCard cambia logo dopo 20 anni

Invece di intersecarsi e chiudersi nel centro con una sovrapposizione di linee, come le due circonferenze del vecchio logo, ora i due cerchi si fondono l'uno nell'altro, con un disegno che riproduce esattamente un diagramma di Venn.

Oltre all'icona semplificata e appiattita, in linea con le caratteristiche del flat design, anche il font è cambiato e la famosa scritta MasterCard caratterizzata dall'ombra in contrasto sovrapposta ai cerchi bicolore è stata spostata in basso, perdendo la caratteristica distintiva delle due maiuscole. Una semplificazione totale, quasi in chiave mobile, anche per la scritta, che possiamo ora tranquillamente digitare in un più rapido minuscolo mastercard.

Rebranding, una scelta in linea con i trend del mercato

MasterCard cambia logo dopo 20 anni

Il cambiamento, progettato dall'agenzia di branding Pentagram, si adatta alla moda del design contemporaneo per i loghi aziendali: semplici forme unidimensionali, con font sans-serif che si adattano più facilmente al digitale.

Verizon, Google e Enel si erano già mossi in questa direzione qualche anno prima.

LEGGI ANCHE: Enel cambia logo e visual identity: le ragioni del rebranding

In ultima analisi, comunque, il nuovo logo segna per MasterCard il vero cambiamento come piattaforma di pagamento online, nel trend della continua evoluzione dei servizi finanziari tecnologici.

Un primo tentativo di rebranding per MasterCard, in effetti era già stato fatto nel 2006, con il logo a più cerchi roteanti, ma è rimasto un logo aziendale secondario, mai diventato realmente rappresentativo dell'azienda, né mai introdotto sulle carte di credito.

Il cambiamento, progettato dall'agenzia di branding Pentagram, si adatta alla moda del design contemporaneo per i loghi aziendali: semplici forme unidimensionali, con font sans-serif che si adattano più facilmente al digitale

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY