Mobile Marketing

Twitter punta a Augmented e Virtual Reality

Alessandro Sabatelli, anni d'esperienza in Apple UI, sarà a capo del team Augmented Reality di Twitter

Realtà Virtuale e Aumentata, i grandi attori della nostra epoca stanno già da tempo investendo in questo settore e come Facebook e Google, anche Twitter ha pensato bene di non restare a guardare e rendersi, egli stesso, fautore di quella che tutti vedono come la prossima arma di vittoria.

Prima con l'acquisizione di Magic Pony, company incentrata sullo studio dei sistemi machine learning, e poi con l'assunzione di Alessandro Sabatelli che sarà a capo della divisione Augmented Reality, all'interno del più complesso Twitter Cortex, ovvero il team di ingegneri informatici e ricercatori impegnati soprattutto nelle capacità di apprendimento delle macchine (IA), Twitter irrompe pesantemente sulla scena attuale proiettandosi immediatamente verso il futuro delle innovazioni tecnologiche.

 

L'assunzione di Alessandro Sabatelli risulta decisiva per il prossimo futuro di Twitter, il suo fine è proprio quello di "abilitare l'azienda alla prossima rivoluzione informatica spaziale". Dal canto suo, il neoassunto gode di una vasta esperienza in termini di UI: dieci anni in Apple dove ha lavorato al design UI per le maggiori app della company, inclusa un'app YouTube per iPad, Siri per iOS e Mission Control per OS X. Precedentemente si è occupato di screen saver e dei visualizer di iTunes.

Dopo aver lasciato Apple, Sabatelli ha fondato una sua company: IXOMOXI, specializzata nello sviluppo di software Virtual Reality per l'industria dell'entertainment.

Se è vero che Realtà Aumentata e Virtuale saranno il prossimo terreno su cui si sfideranno i Big di oggi, solo alcuni si sono già sbilanciati e hanno lasciato intendere i loro propositi: Facebook e l'acquisizione da 2 miliardi di Oculus lascia poco spazio all'immaginazione e ci dà qualche certezza sulla direzione intrapresa; Google, oltre ai Google Glass, è comparsa con il set cardboard associato alla smartphone, modesto ma senz'altro divertente; Apple non si è pronunciata molto in tema VR ma ha compiuto i suoi passi attraverso varie assunzioni e acquisizioni nel settore.

Infine, oggi, anche Twitter si unisce, nonostante qualche segnale di crisi generale, compie questo passo anche per riaccendere il fervore dei suoi affezionati e se finora non si era mai pronunciata in merito, con queste ultime novità lancia un messaggio chiaro.

Insomma staremo a vedere, a parlare di Realtà Aumentata e Virtuale si fa presto ma, per il momento, contano ancora i fatti tangibili.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

L'assunzione di Alessandro Sabatelli risulta decisiva per il prossimo futuro di Twitter, il suo fine è proprio quello di "abilitare l'azienda alla prossima rivoluzione informatica spaziale"

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY