Marketing

Premio EY L’Imprenditore dell’Anno 2015: i vincitori

Novità dell’edizione il “Premio Start up”: un riconoscimento istituito per dare visibilità a giovani del mondo imprenditoriale

Premio EY L'Imprenditore dell'Anno 2015: i vincitori

Il 19 novembre presso il Palazzo Mezzanotte di Milano si è svolto l'incontro con i vincitori del Premio EY l'imprenditore dell'anno.Il Premio, giunto in Italia alla sua XIX edizione, celebra l’attività di imprenditori che hanno creato valore per la propria azienda e hanno così contribuito alla crescita economica del Paese.

Quest’anno, oltre al vincitore nazionale, sono stati premiati gli imprenditori che si sono distinti nelle seguenti categorie: Industrial Products, Retail & Consumer Products, Food & Beverage, Fashion & Luxury, Innovation & Engineering, Healthcare & Life Sciences, Internationalization, Family Business.

Il Premio EY L'Imprenditore dell'Anno viene assegnato da una Giuria autorevole e indipendente, presieduta da Gianni Mion (Vice Presidente Edizione S.r.l.) e composta da rappresentanti del mondo istituzionale, economico ed accademico: Fausto Aquino (Presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo), Giampio Bracchi (Presidente della Fondazione Politecnico di Milano), Guido Corbetta (Professore ordinario di Corporate Strategy presso l'Università Bocconi di Milano), Linda Gilli (Presidente e Amministratore Delegato di INAZ S.r.l.), Marco Giovannini (Presidente e Amministratore Delegato di Guala Closures S.p.A.), Alessandra Gritti (Vice Presidente e Amministratore Delegato di Tamburi Investment Partners S.p.A).

Novità dell’edizione 2015 il “Premio Start up”, un riconoscimento istituito quest’anno per dare visibilità a giovani brillanti che, partendo da un’idea originale e nuova, sono riusciti a dar vita ad un’impresa, proponendo al mercato nuovi prodotti, processi, metodi o servizi, riuscendo a ritagliarsi uno spazio nel mondo imprenditoriale italiano e non solo.

Premio EY L'Imprenditore dell'Anno 2015: i vincitori

I vincitori

Alberto Chiesi, Presidente; Paolo Chiesi, Vicepresidente e Andrea Chiesi, Direttore R&D Portfolio Management e Consigliere di Chiesi Farmaceutici, sono i vincitori Nazionali 2015 del Premio EY L’Imprenditore dell’Anno.  Alberto, Paolo e Andrea Chiesi hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento per aver raggiunto risultati di successo, sia sul mercato italiano che in quello internazionale, attraverso l’offerta di prodotti eccellenti, riservando costantemente un ruolo privilegiato alla ricerca, allo sviluppo e all’innovazione, e contando su uno spiccato spirito di collaborazione.

Alberto, Paolo e Andrea Chiesi rappresenteranno il nostro paese all’ EY World Enterpreneur of the Year di Montecarlo, Premio dedicato ai vincitori nazionali di oltre 60 paesi che quest’anno concorreranno al riconoscimento di Imprenditore dell’Anno.

Alberto, Paolo e Andrea Chiesi hanno ricevuto anche il riconoscimento nella categoria Healthcare & Life Sciences, le altre categorie premiate sono: Industrial Products: Maurizio Bazzo (Inglass), Retail & Consumer Products: Renato Mazzocconi (IMAC), Food & Beverage: Francesco Mutti (Mutti), Fashion & Luxury: Andrea e Nicolò Favaretto Rubelli (Rubelli), Innovation & Engineering: Alessandro Fracassi e Marco Pescarmona (Mutuionline), Internationalization: Bruno e Olga Urbani (Urbani Tartufi) e Family Business: Matteo Bruno Lunelli (Cantine Ferrari).

Premio EY L'Imprenditore dell'Anno 2015: i vincitori

Quest’anno è stata inoltre data la possibilità a Oscar Farinetti, vincitore nazionale del Premio dello scorso anno, di riconoscere a sua volta il migliore dipendente: Elena Sidoti ha ricevuto il Premio Employee of the Year, a conferma di quanto le risorse di un’impresa siano importanti per il successo della stessa.

Il Premio start up è stato attribuito a Musement.

Vuoi saperne di più? Visita il sito.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY