Social

Instagram multiaccount: una svolta storica

La feature più desiderata di sempre sta per diventare realtà. Per ora è in test su Android

Alexia Gattolin 

Content Coordinator & Writer

Come diventare Social Media Manager? Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Factory di Ninja Academy: impara la teoria online e mettiti alla prova lavorando come se fossi nel Social Media Team di Ceres!

Era da sempre in cima alla lista delle feature più desiderate dagli Igers. Ora, finalmente, sta per diventare realtà: Instagram ha iniziato a testare su Android il supporto al multiaccount. A breve sarà quindi possibile gestire più profili senza dover per forza fare logout/login tra uno e l'altro.

Al momento, infatti, è possibile utilizzare un solo account per volta, e questo rende non proprio agevole l'attività di chi utilizza il social per scopi professionali - gestendo magari più account per conto di brand o attività commerciali - o semplicemente di chi ha più profili per progetti creativi diversi.

Il multiaccount su Instagram, una svolta storica

L'annuncio di questa imminente novità non può che segnare quindi una svolta davvero storica, paragonabile forse solo all'introduzione del formato rettangolare e delle sponsorizzazioni. In effetti, se si considera che in fondo questi ultimi due cambiamenti sono stati introdotti per posizionare ancora di più il social in un'ottica commerciale e strizzare l'occhio ai brand, l'arrivo del multiaccount sembra chiudere il cerchio proprio in questa direzione. Un social sempre più professionale, sempre più rivolto a professionisti, sempre più gestito da professionisti.

Oltretutto, giusto una settimana fa Instagram ha annunciato ulteriori restrizioni all'utilizzo delle API da parte di app terze, per garantire agli utenti un maggior controllo dei contenuti e una tutela più accurata della privacy. Forse le due mosse sono concatenate e questo passo era diventato inevitabile.

Ad ogni modo, per il momento i beta tester Android sono gli unici a poter sperimentare il supporto al multiaccount con la versione 7.12.0 dell'app. Non c'è la certezza matematica, ma con molta probabilità bisognerà solo pazientare un po' per poterne beneficiare tutti. Intanto Instagram non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale.

Instagram multiaccount

credits: @khouryrt su androidpolice.com

Nell'attesa, quali sono i tool che supportano il multiaccount?

Certo, finora non sono mancate strade secondarie per ovviare il problema, ma si tratta comunque di soluzioni esterne ad Instagram, non sempre gratuite e non sempre performanti in tutto e per tutto. E quasi mai disponibili da mobile.

Vediamo, in rapida rassegna e ordine rigorosamente alfabetico, alcuni tra i tool più diffusi che supportano il multiaccount, nell'attesa che la nuova feature di Instagram venga ufficialmente introdotta.

  • Grum: per la gestione multiaccount da desktop. Con 3 differenti piani tariffari, Basic (fino a 3 account), Pro (fino a 9) e Agency (più di 9). Prova gratuita di 7 giorni
  • Instwogram: disponibile per Android (ma non in Play Store), consente la gestione di due account. Gratuito
  • Latergramme: da desktop e mobile, fino a due account nella versione gratuita
  • Onlypult: da desktop. Offre 4 piani tariffari diversi, Start (3 account), SMM (7 account), Agency (20 account) e Pro (40 account). Prova gratuita di 7 giorni
  • Stribr: da desktop. Attualmente in beta e gratuito, offre in previsione 3 diversi piani tariffari che consentono tutti la gestione di massimo 5 account, più una combinazione di altri servizi

Se invece vuoi betatestare...

In alternativa, se proprio sei curioso e vuoi iniziare a dare un'occhiata alla feature in fase di test, puoi provare a fare parte del gruppo di beta tester Android seguendo le istruzioni e installando la versione aggiornata dell'app.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY