Wind Startup Award 2015, con il digitale verso la Silicon Valley

wind-startup-award1

Wind Startup Award 2015, è la nuova edizione della competizione tra startupper e restarter che premia le aziende di innovazione digitale portandole direttamente in Silicon Valley.

Tre parole chiave: Wind Business Factor, l’acceleratore virtuale sviluppato da Wind Telecomunicazioni spa, Wind Academy, il programma di formazione gratuito, Wind Startup Award 2015, il programma di accelerazione che dà la possibilità alle startup vincitrici di volare in Silicon Valley.

Wind Business Factor e Wind Academy: ecco di cosa si tratta

wind-startup-award

Wind Business Factor, l’acceleratore virtuale e programma di formazione, nasce nel 2011 dalla volontà di Wind di dare un’opportunità alle idee imprenditoriali italiane, che siano startup o piccole imprese. Una sola qualità richiesta: la voglia di (ri)mettersi in gioco.

L’acceleratore, al cui interno nasce Wind startup Award 2015, si rivolge a startupper e giovani in cerca della loro strada, ma anche a chi vuole rinnovarsi, i restarter, con un programma che offre risorse e strumenti per creare un business di valore, dalle relazioni, alle conoscenze ed opportunità.

La seconda parola chiave all’interno del Wind Business Factor è Wind Academy: una vera e propria accademia, dove gli imprenditori torneranno tra i banchi di scuola assistendo a webinar e percorsi formativi gratuiti per apprendere quali sono e come utilizzare gli strumenti base per creare un’azienda di successo, dal business plan al marketing mix.

Wind Startup Award 2015, l'opportunità per far decollare la tua idea

wind-startup-award2

Wind startup Award 2015 è l’ultima edizione del programma di accelerazione pensato in Wind Business Factor per dare l’occasione giusta all’idea più innovativa dal punto di vista digitale: volare in Silicon Valley.

Le adesioni all’ultima call si chiuderanno il 30 novembre 2015 e da qui partiranno le selezioni per individuare le dieci startup in gara, almeno due delle quali scelte tra quelle più votate dal web, e successivamente le cinque finaliste che combatteranno per il posto al programma di formazione intensiva in Silicon Valley.

Per partecipare le startup dovranno candidarsi attraverso il sito www.windbusinessfactor.it proponendo e spiegando la propria idea attraverso l’utilizzo di una scheda online, presentazione Power Point, immagini e testi.

Il requisito richiesto è quello di essere una startup di "innovazione digitale verso un futuro migliore", ossia con idee innovative nel campo della digital economy.

Il vero e proprio contest avverrà dopo la chiusura delle selezioni e tra le dieci idee individuate che parteciperanno ad un programma intensivo di formazione e valutazione, verranno scelte le cinque migliori che esporranno il loro progetto dal vivo davanti ad una commissione che decreterà il vincitore che volerà in Silicon Valley, dove le startup sono di casa.

LEGGI ANCHE: Wind Startup Award, i vincitori volano in Silicon Valley

Wind Startup Award 2014, storie di successo

wind-business-award3

La competizione, nata nel 2011, si chiamava inizialmente “Racconta il tuo business factor!”. Oggi ha un nome diverso, ma l'obiettivo resta lo stesso: dare una concreta opportunità alle idee imprenditoriali italiane innovative.

Ecco il Wall of Fame delle quattro edizioni del concorso:

  • Nel 2011 TuoGuru, StereoMood, PastBook, sono stati i vincitori della prima edizione, con premi in denaro per un ammontare totale di 30.000 euro;
  • Nel 2012 i vincitori, Mangatar, AdEspresso, Bad Seed, si sono aggiudicati una settimana intensiva in Silicon Valley;
  • Nel 2013 sono stati Fattura24, in3DGallery e SpotOnWay a vincere il Wind Business Factor con il conseguente viaggio in America.
  • Dai 156 progetti iscritti al Wind Startup Award 2014 ne sono stati selezionati 12 e da questi i tre progetti vincitori: Snapback e Voverc per la categoria digital innovation e Tooteko per la categoria social innovation.

Anche lo scorso anno, i partecipanti sono stati numerosi e tutte le idee presentate innovative, portando la commissione a premiare le idee più scalabili, ma anche sostenibili a livello sociale e nel confronto con il mercato attuale.

Nonostante solo tre idee siano state effettivamente premiate, tutte le 12 idee hanno continuato a far parlar di sé nello scenario economico italiano classificando Wind Startup Award come una significativa vetrina per le idee che decidono di candidarsi.

Wind startup Award 2015 non è una semplice competizione, ma una e vera propria scuola di business che dà l’opportunità ai partecipanti di creare un’azienda e iniziare a stringere relazioni e network di visibilità.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY