Il nonno non può vivere da solo: lo spot Cheerios che commuove

Il_nonno_non_puo_vivere_da_solo_lo_spot_Cheerios_commuove

Cheerios ci ha abituato a spot meravigliosi che colpiscono dritti al cuore e nemmeno questa volta ha mancato il colpo con l'ultima pubblicità. Le ciambelline americane, spot dopo spot, ci raccontano di come la famiglia sia un valore fondamentale, una base da cui costruire il nostro futuro.

L'ultimo spot è un abbraccio a tre generazioni, che nel cambiamento della vita trova un momento comune di scambio e condivisione nella colazione, nella sicurezza di qualcosa che rimane uguale nonostante lo scorrere del tempo: i cereali Cheerios.

Il_nonno_non_puo_vivere_da_solo_lo_spot_Cheerios_commuove2

LEGGI ANCHE: Fixodent restituisce l'orgoglio al leone bianco

L'immagine si apre con lo sguardo triste di un uomo ormai anziano, il viso segnato dall'esperienza e gli occhi bassi, mani nervose di chi deve abbandonare la sua casa, la sua vita e prendere coscienza che è giunto il momento di affidarsi alle cure dei suoi cari, perché non più indipendente. In macchina l'uomo se ne sta in silenzio mentre la figlia cerca di rassicurarlo di come il cambiamento sia per il meglio, di quanto la sua nuova stanza sarà perfetta per lui.

Il_nonno_non_puo_vivere_da_solo_lo_spot_Cheerios_commuove3

I due raggiungono la casa e dopo un attimo di esitazione ecco il nonno entrare, ma rimanere insicuro sulla soglia. Un raggio di luce, una voce squillante cambia il ritmo della scena quando entrano in casa e una piccola testolina ricciola va ad abbracciare il nonno felice. Con la manina nella sua lo trascina in cucina: "Nonno! voglio farti vedere una cosa. Mamma dice che ami i Cheerios, ma non ha detto quali..."

Il_nonno_non_puo_vivere_da_solo_lo_spot_Cheerios_commuove4

LEGGI ANCHE: Pubblicità e amore, una gallery visiva di Lovemarks dal mondo

Sul tavolo tutta l'intera linea è disposta in ordine con tanto di cuore fatto con le ciambelline, un orsetto ne stringe una confezione ma la poesia con cui è stata inserita nel contesto ci fa quasi dimenticare l'abile mossa dei pubblicitari e ci fa sorridere al pensiero della bimba che ha voluto far una sorpresa al nonno.

Il_nonno_non_puo_vivere_da_solo_lo_spot_Cheerios_commuove5

Quando si parla di affezione, di relazione, di creare una connessione emotiva tra brand e consumatore spesso ci si riferisce ai Lovemark, di conseguenza a Saatchi&Saatchi che non a caso firma questa pubblicità mantenendo appieno la mission.

CREDITS:
Client: Cheerios
Agency: Saatchi & Saatchi, New York
Chief Creative Officer: Jay Benjamin
Executive Creative Director: Peter Moore Smith
Creative Director: Johnnie Ingram
Copywriter: Brad Soulas
Vice President, Executive Producer: Dani Stoller
Producer: Ali Issari
Senior Vice President, Account Director: Emily Wilcox
Account Director: David Barone
Account Supervisor: Taylor Doyle
Business Manager: Christina Mattson

Production Company: Community Films
Director: Matt Smukler
Executive Producers: Carl Swan, Lizzie Schwartz
Line Producer: Lisa Shaw
Director of Photography: Tami Reiker

Editing: Beast
Editor: Jim Ulbrich
Producer: Sheena Wagaman

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy