4 consigli per convertire il traffico web in più contatti e clienti

Finalmente! Dopo tanta fatica, notti in bianco e lavoro duro abbiamo utenti che visitano il nostro sito; ma rimane ancora un problema da risolvere:trasformare il traffico web in contatti e clienti. Dobbiamo quindi concentrarci sulla conversione, ma in che modo?

Devi sapere che hai solo 10 secondi per ottenere l’attenzione delle persone prima che si distraggono, o semplicemente decidano di abbandonare il tuo sito.
Questo significa, quindi, che le prime impressioni contano più che mai.

I visitatori hanno bisogno di capire immediatamente che cosa fai, e come li puoi aiutare. Capire cioè qual è la tua proposta unica di valore, o come dicono gli anglosassoni, la tua Unique Value Proposition.

La proposta di valore deve essere focalizzata sui valori del tuo target di riferimento. Descrivere semplicemente le caratteristiche del tuo prodotto non è sufficiente a smuovere i clienti nel prendere decisioni o a compiere azioni. La tua proposta deve essere specifica, breve e utile.

Una Value Proposition è la risposta alla domanda: “Perché dovrei comprare il tuo prodotto?”
Deve mostrare i benefici specifici del tuo servizio, aiutare le persone a risolvere i loro problemi e spiegare loro perché dovrebbero comprare da te.

Una forte Value Proposition include i seguenti elementi:

  • Un titolo che conquista l’attenzione: una frase chiara e precisa, che offre ai clienti i benefici del tuo prodotto o servizio;
  • un sottotitolo che si compone di 2-3 frasi per spiegare meglio cosa offri;
  • una grafica accattivante che rafforza il messaggio che vuoi trasmettere al tuo pubblico;
  • punti che evidenziano la tua offerta di base e definiscono le aspettative con i potenziali clienti.

Quindi, come si fa a convertire il traffico web in clienti? Ecco 4 consigli da seguire.

1. Testa la tua proposta di valore

Non sorprende che molti esperti di marketing online preferiscano fare affidamento sulla propria intuizione nella progettazione di una proposta di valore. Ma questo approccio non sempre dà i risultati migliori o almeno quelli sperati.

Testare approcci diversi, piuttosto che fare affidamento solo sui propri istinti, può essere d’aiuto nel trovare il modo migliore per connettersi con i propri clienti.

2. Utilizza il linguaggio dei tuoi clienti

Utilizzare un linguaggio difficile e una terminologia piena di parole tecniche è la cosa più sbagliata che puoi fare. Per coinvolgere i tuoi clienti, devi parlare con loro attraverso un linguaggio semplice e diretto.

Spesso il linguaggio da te utilizzato è diverso dal linguaggio utilizzato dal cliente. Per capire come i clienti pensano ai tuoi servizi e come li descrivono, potresti fare delle interviste, dei sondaggi, raccogliere feedback o utilizzare i social media.

3. Migliora la tua proposta di valore con elementi di persuasione

Probabilmente ad un paio di elementi di persuasione o “booster” per la tua proposta di valore non ci avevi neanche pensato. L’utilizzo di questi elementi può funzionare bene per aumentare i tassi di conversione.
Alcuni esempi includono:

  • Testimonianze e recensioni da parte dei clienti – o altri tipi di dimostrazione sociale. Questo rende la tua offerta affidabile.
  • Garanzia di rimborso. Piuttosto di scrivere “Soddisfatti o rimborsati” o “Garanzia di rimborso”, prova a scrivere qualcosa di più creativo e accattivante. Alle persone piace sentirsi sicure e certe su ciò che stanno per acquistare.
  • Offerte Bonus. Come ad esempio: la spedizione gratuita, consegna gratuita, consegna il giorno successivo, nessun costo di installazione, aggiornamenti gratuiti ecc..
  • Prova a pensare agli elementi di persuasione che hai a disposizione e come possono influenzare positivamente sul tasso di conversione della tua proposta di valore.

4. Permetti di provare il tuo prodotto/servizio

Quando offri il tuo prodotto o servizio, offri ai clienti un modo semplice per testarlo prima di acquistare. Questo può essere una prova gratuita o la versione demo che può aiutare le persone a controllare le migliori caratteristiche e le specifiche del tuo prodotto.

Riassumendo, quindi, focalizza l’attenzione nel definire una forte proposta di valore. Una volta che avrai qualcosa che descrive in maniera precisa e chiara quello che offri, allora il passo successivo sarà quello di iniziare a ottimizzarlo per aumentare le conversioni. Una proposta di valore con un alto tasso di conversione ti offre un vantaggio competitivo unico.

Questo, di certo, non è sufficiente per raggiungere un business di successo, ma è sicuramente un ottimo punto di partenza.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy