Secondo Reuters  Apple sta studiando il lancio di un iPhone con schermo più grande e una linea di modelli più economici (99 dollari come prezzo di partenza) in diversi colori, da immettere sul mercato a fine anno.

Questo rumours giustificherebbe l'idea che l'azienda, che un tempo dominava il mercato degli smartphone, è sempre più minacciata dalla sua concorrente sucoreano.

Apple sta cercando di introdurre almeno due iPhone più grandi del prossimo anno - uno con uno schermo da 4,7 pollici e uno con schermo da 5,7 pollici secondo le fonti di Reuters che sembrano essere interni alla catena di fornitura che opera in Asia.

Secondo una delle fonti "Le specifiche dei prodotti cambiano continuamente, quasi all'ultimo momento, quindi non si è veramente sicuri se questo è il prototipo finale ".

Apple secondo Reuters al momento si rifiuta di commentare la notizia.

Apple sotto pressione

L'idea che Apple possa offrire una sorta di "iPhablets" - cioè uno smartphone con uno schermo di dimensioni grandi ma non sufficienti per qualificarsi come tablet sembra voler essere una risposta diretta ai prodotti di Samsung e dovrebbe garantire ad Apple di immettere più prodotti sul mercato a fine anno. I critici dicono infatti che il suo ritmo di innovazione è rallentato dalla di Steve Jobs.

L'iPhone 5 lanciato lo scorso settembre è stato il primo iPhone con uno schermo diverso dai canonici 3,5 pollici che Jobs notoriamente riteneva "la dimensione ideale per i consumatori".

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY