Don't smoke, i bambini danno una lezione ai grandi [VIDEO]

Di campagne sociali antifumo ne vediamo tante, diffuse dagli enti pubblici di tutto il mondo, eppure quella del tabagismo rimane un'abitudine molto diffusa tra la popolazione adulta. La Thai Health Promotion Foundation, organizzazione sanitaria tailandese, ha adottato una strategia decisamente inusuale per raggiungere l'obiettivo: 'trasformare' dei bambini in fumatori.

Due ragazzini si sono avvicinati a decine di passanti chiedendo loro in prestito l'accendino: decisamente sorpreso, ognuno di questi fumatori si è prodigato in gentili raccomandazioni verso i due, adducendo numerose motivazioni contro il fumo e i danni che esso crea. Portando i bambini alla inevitabile domanda: "Ma allora perché tu fumi?".

La campagna, ideata da Oglivy Thailand, sembra aver avuto successo: quasi tutti gli adulti che sono stati interpellati dai bambini hanno gettato la sigaretta e conservato la brochure consegnatali, dove hanno trovato i contatti dell'associazione. La quale, a quanto pare, ha rilevato un incremento del 40% di richieste di assistenza per smettere di fumare.

Incredibile quanto sia semplicemente disarmante la domanda di un bambino, no? Poche parole molto più efficaci di tantissime campagne alle quali siamo abituati.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY