La notizia è stata pubblicata dalla CNN qualche ora fa: fonti vicine a Gowalla avrebbero comunicato l'acquisto da parte del colosso dei social network del provider di servizi location-based. Ci sarebbe già il piano per spostare la maggiorparte del management e dei dipendenti Gowalla negli uffici Facebook, per lavorare all'ormai famosa timeline (il cui lancio era stato rinviato per motivi legali).

Un'unione perfetta secondo la CNN, perché la vision di Gowalla è da sempre quella di concentrarsi sulle storie dei propri utenti, e con la timeline Facebook si concentrerà sui momenti importanti delle storie degli individui.

Anche se ormai certa, la notizia rimane comunque ufficiosa: vi aggiorneremo sugli sviluppi!

UPDATE: da poche ore (Lunedì 5 Dicembre) Facebook ha ufficialmente confermato l'acquisizione di Gowalla. Sembra però che l'interesse non sia tanto per i servizi offerti da quest'ultimo, ma piuttosto per il management e dalle sue competenze. Nell'acquisizione è infatti anche previsto il trasferimento degli uomini chiave del progetto (incluso il CEO Josh Williams e il co-founder Scott Raymond) negli headquarters Facebook.

Rimane ora un ultimo dubbio: in che modo Facebook integrerà i servizi di Gowalla con Places? Staremo a vedere...

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY